Il fatto che Marvel sia partita alla conquista anche del medium videoludico sembra palese dando un'occhiata agli imponenti progetti su cui sta lavorando. Spider-Man di Insomniac Games e il The Avengers Project affidato a Crystal Dynamics e Eidos Montreal sono progetti di un certo peso in mano a grandi e storiche software house che potrebbe dare vita a una sorta di corrispettivo del Marvel Cinematic Universe che tanto bene sta facendo al cinema.

Una delle ipotesi più interessanti sembra puntare proprio alla creazione di una sorta di universo videoludico Marvel con Spider-Man come primissimo tassello di qualcosa di decisamente più grande. Le recenti dichiarazioni di Bill Rosemann, executive cretive director di Marvel Games, riportate da WccfTech sono in questo senso decisamente molto interessanti.

1

"Quella di Spider-Man è la New York della Marvel. Questo è un gioco Marvel. Non si trova in una bolla, è la New York in cui vuoi che si trovi Spider-Man. Quindi sì, se sei un fan Marvel che gioca a questo titolo vedrai nomi, loghi e ambientazioni famigliari. Siamo fortunati dall'avere per esempio la possibilità di permettervi di imbattervi nel Sanctum Santorum (luogo legato a Doctor Strange). Non ci concentreremo su questo ma potrete passarci di fianco. Avrete la sensazione che questa non sia una New York qualsiasi, capirete di fare parte dell'universo Marvel. Questa è la New York di Marvel e ci saranno molti elementi che daranno la sensazione di fare parte di una storia molto più grande".

Le parole di Rosemann hanno inevitabilmente attirato l'attenzione dato che l'idea della creazione di un universo videoludico Marvel in cui i diversi progetti siano in qualche modo collegati a livello di trama e di continuity potrebbe rivelarsi una caratteristica molto interessante dell'impegno della compagnia all'interno del nostro medium preferito. Cosa pensate di questa possibilità e delle parole di Rosemann?

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.