Valve acquisisce lo sviluppatore di Firewatch, Campo Santo. La notizia ci giunge tramite un post di un blog sul sito ufficiale dello sviluppatore Campo Santo, e riportata da PCgamer.

Campo Santo rassicura i giocatori sul fatto che i dipendenti hanno mantenuto le loro posizioni lavorative e che il prossimo gioco dello studio, previsto per il 2019, continuerà ad essere sviluppato come se nulla fosse.

pnZi6bMXGMz8jAVUxJRbh4_650_80

Il prossimo progetto dello studio si chiama In the Valley of Gods e, per via dell'acquisizione da parte di Valve, verrà da essa pubblicato.

Sembra proprio che quando Valve prometteva che avrebbe ripreso coi giochi, non intendeva solamente quelli realizzati da sé stessa.

Cosa ne pensate di questa acquisizione?

Giochi trattati in questo articolo

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Altri articoli da Stefan Tiron

Commenti (3)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti

Firewatch - recensione

Molto più dell'ennesima avventura in prima persona.

Gli sviluppatori di Firewatch al lavoro sulle IP di Valve?

Il team di Campo Santo Productions sarebbe molto interessato.

Il pluripremiato Firewatch arriverà anche su Nintendo Switch

Campo Santo annuncia che Firewatch arriverà "presto" sulla console Nintendo.

Black Desert Online: disponibile Lahn

Esperta di arti marziali ed equipaggiata con una nuova arma.