Red Dead Redemption 2 Ŕ stato in sviluppo per 8 anni

Questo e molti altri retroscena svelati, vediamoli insieme.

In occasione di un articolo da parte di IGN, abbiamo modo di scoprire alcuni interessanti retroscena su Red Dead Redemption 2, uno dei titoli più attesi del momento.

Dall'articolo possiamo apprendere come il gioco abbia avuto un periodo di gestazione di ben otto anni, un tempo di sviluppo decisamente ampio anche per i canoni dei tripla A più quotati. Il progetto ha avuto inizio appena dopo la pubblicazione del primo capitolo della serie, avvenuta nel maggio del 2010 ed ha coinvolto tutti gli studi di Rockstar Games a pieno regime.

cfb666840877705bcb1d4c35e171c43431d3f3f0.0

"Inizialmente un team di persone era in grado di realizzare un gioco, ma con il tempo il progetto è diventato sempre più grande" dichiara Rob Nelson, capo di Rockstar North.

Per la realizzazione del gioco sono state utilizzate le teconologie più all'avanguardia aggiunge lo sviluppatore, l'intento era di discostarsi dagli altri titoli open world e di fornire qualcosa che possa far evolvere l'intero genere.

Red Dead Redemption 2 uscirà per PS4 e Xbox One, ve lo farete scappare?

Vai ai commenti (13)

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (13)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza