Anche Dota 2 segue la moda dei Battle Royale

I giocatori competeranno con altre squadre mentre viaggiano verso il centro di The Underhollow.

E' arrivato il momento dell'anno in cui gli appassionati di Dota 2 contano i giorni che mancano al "The International", la più grande competizione al mondo.

Ebbene, riporta Gamingbolt, L'International Battle Pass 2018 è disponibile e offre una serie di contenuti interessanti, tra i quali vi è una modalità simil battle royale di Dota 2.

Dota_2_The_International_2018

Sul sito ufficiale possiamo leggere: "Affronta un labirinto pieno di mostri, meraviglie e molte altre squadre nemiche da tre giocatori mentre sei alla ricerca del formaggio più raro di Roshan, e combatti per essere l'ultima squadra rimasta in piedi. Dovrai muoverti attentamente per guadagnare XP e Oro necessari per distruggere i tuoi avversari, ma non metterci troppo tempo: il potere del formaggio di Roshan sta causando dei cedimenti che si stanno dirigendo in direzione del centro di Underhollow. Presto non sarà rimasto alcun posto dove poter scappare".

Non si tratterà certo di una modalità battle royale in piena regola, ma dalla descrizione fornita si evince comunque una pesante somiglianza, voi cosa ne pensate? Una modalità del genere si presta bene a Dota 2?

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Contenuti correlati o recenti

AESVI lancia la Guida agli eSports

Tutto ciò che c'è da sapere sul mondo dei videogiochi competitivi.

A seguito del caso Blitzchung, Riot ed ESL chiedono ai giocatori professionisti di non parlare di "temi sensibili" pubblicamente

Epic Games invece "supporta il diritto di esprimere la propria opinione su questioni politiche e diritti umani".

FIFA 20: il sito ufficiale di EA svela per errore dettagli personali dei giocatori

I giocatori hanno notato il problema mentre si iscrivevano alle Global Series di FIFA 20.

Articoli correlati...

ArticoloInvestire negli esport: stabilire resilienza in un ambiente volubile - articolo

il CEO di New Wave Esports, Daniel Mitre, sul fascino delle squadre in contrapposizione alla sostenibilità delle piattaforme.

In appena 2 anni Fortnite è diventato il secondo titolo con i più alti premi in denaro

Superando un mostro sacro come Counter Strike: Global Offensive.

La FIGC conferma lo sbarco negli eSport e vara la eNazionale in vista del Campionato Europeo UEFA 2020

Al via la seconda tappa di selezione della Nazionale di eFoot Azzurro che rappresenterà l'Italia nel campionato calcistico virtuale di PES 2020.

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza