Negli scorsi giorni si è tenuta la cerimonia di premiazione degli Sports Emmy, che per la prima volta nella loro storia hanno assegnato una statuetta a un eSport, League of Legends, che ha trionfato nella categoria "Outstanding Live Graphic Design" per la coreografia del World Championship 2017 tenutosi a Pechino.

Riot aveva voluto celebrare la finale del campionato mondiale con una spettacolare cerimonia d'apertura, culminata con l'arrivo di un enorme drago in realtà aumentata atterrato sul palco dell'arena. Proprio grazie a questa incredibile coreografia League of Legends ha vinto la categoria, che vedeva illustri concorrenti come l'NBA, l'ELEAGUE e College Basketball.

Come riporta Comic Book, gli organizzatori del campionato hanno rivelato che le idee preliminari per la cerimonia riguardavano contenuti realizzati in realtà aumentata, ma significativamente più piccoli. Alla fine, Riot ha deciso di fare le cose in grande e questa scelta le ha assicurato un Emmy. Guardare per credere, potete dare uno sguardo al drago apparso durante la cerimonia nel video in calce.

Che ve ne pare? League of Legends ha meritato secondo voi lo Sports Emmy per Outstanding Live Graphic Design?

Riguardo l'autore

Gianluca Musso

Gianluca Musso

Redattore

Si è appassionato ai videogiochi grazie al capolavoro Monkey Island, oggi massacra NPC nei GDR Bethesda. Qualcosa dev'essere andato storto!

Altri articoli da Gianluca Musso