Take-Two: secondo il CEO Strauss Zelnick il PC Ŕ diventato una piattaforma molto importante per la compagnia

Si rafforza l'idea del lancio di Red Dead Redemtpion 2 per PC dopo l'uscita su console. 

L'amministratore delegato di Take-Two, Strauss Zelnick, ha rilasciato dichiarazioni che, molto probabilmente, potrebbero piacere a un certo numero di giocatori PC.

Come riporta DSOGaming, durante la conference call della società per l'anno fiscale conclusosi il 31 marzo, si sono toccati vari argomenti, come ad esempio i programmi per il prossimo E3 ma non solo, infatti, Zelnick ha parlato anche della piattaforma PC e di quanto sia diventata molto importante per Take-Two.

Zelnick ha dichiarato che il PC è una parte molto importante nei piani dell'azienda, soprattutto per la distribuzione digitale e, quindi, la maggior parte dei giocatori si starà chiedendo: "se è così importante, allora, dove è Red Dead Redemption 2?" Giusto? Bene, Zelnick non ha rivelato nulla su una possibile versione per PC, ma credo che tutti possiamo tranquillamente presumere che Red Dead Redemption 2 arriverà su PC dopo il rilascio su console.

Red_Dead_Redemption_2_feature_672x372

In altre notizie, Take Two ha annunciato che uno dei suoi titoli provenienti da uno dei più grandi franchise di 2K, pianificato per il rilascio nel corrente anno fiscale, è ora previsto per il lancio durante il 2020. Potrebbe trattarsi di Borderlands 3, ma per ora non si hanno notizie precise in merito.

E voi che ne pensate? Queste dichiarazioni anticipano la futura versione PC di Red Dead Redemtpion 2?

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella pi¨ rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza