Uno dei titoli più importanti che farà il suo debutto all'Electronic Entertainment Expo (E3) 2018 il prossimo mese è Dreams di Media Molecule. Avendo creato in precedenza titoli come LittleBigPlanet e Tearaway Unfolded, Dreams non solo vanta una campagna per giocatore singolo, ma anche una "modalità di creazione" che consente ai giocatori di progettare le proprie esperienze. La compatibilità con la realtà virtuale (VR) è stata confermata alcuni mesi fa ma non per il lancio. Tuttavia, ora sembra che non sia più così.

Diversi siti speciallizzati hanno rilasciato anteprime di Dreams, con PSU.com che afferma che il gioco supporterà effettivamente PlayStation VR il giorno del lancio piuttosto che come un aggiornamento futuro. Questo è stato ulteriormente confermato da Media Molecule che ha retwittato il post di PSU.

Dreams_Screen_PSX17_3_1512803144

Annunciato ufficialmente durante l'E3 2015, Dreams ha attirato l'attenzione sia della stampa sia dei giocatori grazie al suo splendido stile visivo e al fatto che i giocatori saranno in grado di creare e condividere i propri "Sogni". Dreams è essenzialmente un motore di creazione di giochi con funzionalità complete che permetteranno agli utenti PlayStation 4 di dare libero sfogo alla loro immaginazione. Mentre il lato creativo di Dreams sarà il principale punto di forza, Media Molecule ha costruito una campagna all'interno del titolo.

Al momento Media Molecule ha solo confermato che PlayStation VR supporterà la "modalità Crea" piuttosto che la campagna stessa. Quindi gli utenti di VR saranno comunque in grado di costruire i propri mondi e condividerli con la comunità di Dreams.

Attualmente, lo studio deve ancora rivelare una data di lancio effettiva per Dreams. ma Media Molecule ha già confermato che ci sarà una beta che si svolgerà entro la fine dell'anno. Probabilmente una data sarà annunciata al prossimo E3 2018.

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.