2018 FIFA World CupáRussia - prova

EA ci porta sul tetto del mondo.

Ogni quattro anni si celebra una delle competizioni più seguite a livello globale, un evento sportivo capace di catturare l'attenzione di milioni di spettatori, che si riuniscono nei salotti e negli stadi di tutto il mondo in preda a una furia patriottica. Parliamo ovviamente dei Mondiali di calcio, e in queste occasioni EA è sempre pronta a supportare un evento di tale portata col suo FIFA. Ecco perché dal 29 maggio giungerà nelle nostre case un aggiornamento gratuito dedicato alla Coppa del Mondo, che si svolgerà dal 14 giugno in Russia.

Dopo una visita agli uffici di Electronic Arts e centinaia di palloni calciati, siamo pronti a darvi le nostre impressioni sull'update in arrivo per ogni possessore di FIFA 18, ossia 2018 FIFA World Cup Russia. E una volta selezionata l'opzione relativa nel menu principale, giunge il momento di avviare la competizione, in versione originale coi gironi prestabili o modificando le squadre partecipanti. Le varie nazionali (con buona pace nostra) sono state divise in qualificate e non, e solo nella modalità "libera" è possibile far partecipare l'Italia al torneo. Per questo aggiornamento EA ha lavorato principalmente sull'atmosfera: ogni team ha il suo inno, sugli spalti i tifosi esultano ad ogni rete col volto dipinto dei colori della loro bandiera, e gli stadi sembrano onde cromatiche pronte ad immergerci nel giusto mood.

Proprio negli stadi è stata riposta una cura particolare, con diverse telecamere a seconda del campo e stili d'illuminazione diversi per ogni struttura. Per intenderci, qualsiasi giocatore di FIFA conosce perfettamente San Siro nelle ore diurne, con le sue caratteristiche ombre sul manto erboso. Ebbene un lavoro dello stesso tipo è stato svolto nei dodici stadi russi, da San Pietroburgo a Mosca Oltre all'ambiente di gioco sono state create diverse sequenze inedite per il pre-partita: non è raro vedere personaggi come Cristiano Ronaldo riscaldarsi prima di un match importante, oppure Pogba palleggiare a bordo campo pochi istanti prima del fischio d'inizio. Si tratta di aggiunte che aiutano a dare un senso maggiore di coinvolgimento.

È stata rivista anche la sezione delle notizie tra una gara e l'altra, con diverse scene realizzate col Frostbite Engine, dai calciatori più rappresentativi in posa nelle divise ufficiali, ai premi consegnati per l'uomo partita. Questa edizione dei mondiali inoltre è la prima creata dall'inizio dell'era Frostbite, e a beneficiarne è stato in primis l'agognato trofeo, che ora risplende nelle mani dei vincitori.

2018_FIFA_World_Cup_1
Nuove cutscene ed esultanze sono state inserite per migliorare il coinvolgimento.

Dal punto di vista delle licenze, vera forza di FIFA 18, troviamo trentadue team agghindati con completi perfettamente ricreati, ed oltre settecento calciatori che hanno goduto della scannerizzazione dei volti (con tanto di pettinature aggiornate). Il risultato è sicuramente piacevole, peccato per quei pochi outsider che non hanno ricevuto lo stesso trattamento, ad esempio Marco Parolo o Simone Verdi, nel circuito nazionale già da tempo. La licenza ufficiale della competizione porterà in dono anche nuove grafiche per bandiere, menu di attesa e immagini pre-partita: ad esempio, durante l'annuncio delle formazioni, i vari calciatori si disporranno in linea retta, reparto dopo reparto.

Dopo tutti questi preamboli arriviamo quindi all'atteso calcio d'inizio del match. Dal punto di vista del gameplay gli sviluppatori hanno confermato che non sono state apportate modifiche di alcun tipo, ed il feeling resta senza ombra di dubbio lo stesso della versione originale. In passato per occasioni di questo genere EA aveva optato per svolte decise in virtù di un calcio più arcade, sacrificando la simulazione per favorire l'accessibilità.

2018_FIFA_World_Cup_2
Con oltre settecento giocatori ricreati fedelmente, il risultato è davvero notevole.

C'è anche da dire che prima tali competizioni davano vita a titoli al di fuori della serie regolare, pertanto è difficile considerare come un difetto l'assenza di cambiamenti, dato che un aggiornamento di questo tipo premia coloro che già possiedono FIFA 18. 2018 FIFA World Cup eredita quindi pregi e difetti della versione base, e chi ha passato ore a calciare palloni virtuali non troverà modifiche di sorta. Una piccola aggiunta apprezzabile è il cronometro durante i minuti di recupero, che finalmente elimina quell'alone di mistero sui secondi rimanenti prima del triplice fischio.

Ma non pensate che l'aggiornamento dedicato ai mondiali si esaurisca solo con la competizione principale e le amichevoli. Ormai non esiste FIFA senza Ultimate Team, e questo update a tema Mondiali godrà di un trattamento speciale. Iniziamo dal nuovo sistema di alchimia tra i calciatori, che per forza di cose elimina il fattore club in favore delle confederazioni. Una selezione di giocatori europei ha il feeling giusto per rinforzare l'intesa del team, e solo chi condivide la stessa nazionalità può ottenere l'affinità migliore.

2018_FIFA_World_Cup_3
Tutti i team partecipanti sono licenziati ufficialmente, e la stessa cura è stata riposta per i team non qualificati.

Un'altra miglioria riguarda la modalità Draft, in cui si è chiamati a creare una squadra partendo da carte casuali. In questo caso il nuovo sistema di alchimia diventa preponderante, e bisogna sfruttarlo appieno per inserire qualche outsider nel migliore dei modi. Nei Draft non è raro inoltre trovare dei giocatori leggendari, le cosiddette "Icone", da Maradona al "fenomeno" Ronaldo, passando per i più recenti Deco e Rui Costa.

Questi calciatori storici sono una goduria per qualsiasi appassionato di sport, ed in questo aggiornamento sono stati introdotti altri personaggi degni di nota, come il celebre attaccante tedesco Miroslav Klose o l'ex stella del West Ham Bobby Moore. Infine tornano le sfide di creazione delle rose, divise sempre in confederazioni, in cui scambiare doppioni inutilizzati per ottenere succulenti premi.

2018_FIFA_World_Cup_5
L'atmosfera che si respira è quella delle grandi competizioni, e su questo EA ha lavorato con profitto.

In definitiva questo update dedicato ai mondiali in Russia è un pacchetto sicuramente degno di nota, pronto ad ingigantire il monte ore di qualsiasi appassionato di calcio. Ogni possessore di FIFA 18, su qualsiasi piattaforma, non potrà che divertirsi a conquistare il trofeo che ogni professionista desidera nel suo palmares. Come se ciò non bastasse Ultimate Team continuerà ad essere una garanzia di divertimento, tra rose improbabili e leggende d'altri tempi. Scaldate le vostre connessioni, si vola in Russia!

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Gabriele Carollo

Gabriele Carollo

Redattore

Si barcamena nello scrivere da pochi anni, tra ettolitri di birra e mostrando con orgoglio la sua barba. Se cercate un consiglio fraterno e senza fronzoli, Ŕ lĺuomo che fa al caso vostro.

Contenuti correlati o recenti

Articolo | WWE 2K22 Anteprima - Booyaka. Booyaka. Six-one-nine

Scopriamo la cover star di WWE 2K22, il leggendario luchador Rey Mysterio.

FIFA 22 FUT - Team of the Year (TOTY): la Squadra dell'anno scelta dai tifosi

Scopriamo chi sono i pi¨ votati che riceveranno una carta in-game

FIFA 22 Ultimate Team: Nomination Difensori e Portieri TOTY - Team of the Year

Tutto quello che devi sapere su candidati e votazioni.

FIFA 22 Ultimate Team: Nomination degli attaccanti TOTY - Team of the Year

Tutto quello che devi sapere su candidati e votazioni.

Articoli correlati...

Raccomandato | Riders Republic - Neve, vento e adrenalina

Neve, vento, adrenalina e non solo: gli sport estremi arrivano sui nostri monitor.

FIFA passerÓ dalle mani di EA a quelle di 2K Sports?

In futuro potrebbe arrivare un FIFA 2K.

eFootball 2022 Ŕ uscito oggi ma Ŕ giÓ il 'peggior gioco' della storia di Steam

I giocatori stanno criticando aspramente eFootball 2022.

Recensione | FIFA 22 - recensione

La rivoluzione di FIFA Ŕ un goal spettacolare o un palo a porta vuota?

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza