Death Stranding: Mads Mikkelsen è entusiasta del titolo

Ecco le parole dell'attore.

Durante un'intervista con Total Film, Mads Mikkelsen ha parlato di Death Stranding e di com'è stato creare le scene col mo-cap.

Come riporta Metalgearinformer l'attore è rimasto estremamente colpito dall'opera:

"E' stato un tantino surreale, Kojima ha cercato più volte di spiegarci la storia e quando pensavo di aver capito, ecco che ripartivo da capo. E' troppo complicato. E' bellissimo."

Death_Stranding_Shoot_April_2018_15

Pur non avendo il quadro della situazione completo Mikkelsen pensa che il gioco sarà qualcosa di straordinario:

"E' meraviglioso, posso dirlo da delle piccole cose che ho visto, non è ancora pronto ma non ho mai visto niente del genere. E lui (Kojima) non è ancora contento!"

Una delle pecche del mo-cap è la limitazione di movimento degli attori:

"E' stato strano, quando interagisci con le persone, se vedi qualcuno lo abbracci. Poi vedi che tu hai una telecamera, lui ne ha un'altra e ci dicono fai in questo modo e abbraccialo."

Cosa ne pensate delle parole di Mads Mikkelsen? State aspettando Death Stranding?

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (6)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza