Se siete qui perché state giocando la demo di Detroit: Become Human, sappiate che quella sezione di gioco corrisponde al capitolo 1 del titolo completo.

Il capitolo è intitolato "L'ostaggio" e vede ci vede controllare l'androide Connor nel ruolo di negoziatore: un androide domestico ha infatti in ostaggio una bambina e ha già ucciso alcune persone.

Quantic Dream ci getta subito, con il primo capitolo, nella mentalità alla base di Detroit: Become Human, ovvero la libertà di scelta del giocatore che consente di plasmare la storia a proprio piacimento.

Il capitolo "L'ostaggio" ha infatti ben 6 finali differenti e con questa guida vi spiegheremo nei dettagli come sbloccarli tutti e come completare il capitolo al 100%.

1

Primo checkpoint - Inizio del capitolo

Entrate nella casa, proseguite lungo il corridoio e osservate la cut-scene della madre della bambina in ostaggio.

Bivio (opzionale): questa scelta non dovrebbe avere ripercussioni di alcun tipo sullo svolgimento del livello e del gioco. Potete sbloccare entrambe le opzioni rigiocando una seconda volta il capitolo.

  • Salva il pesce
  • Ignora il pesce
  • Parla con il cap. Allen: non potete evitare di compiere questa azione, visto che si tratta di un passaggio obbligatorio per proseguire nel gioco. Per evidenziare la posizione del capitano Allen vi basterà premere R2.

Le opzioni di dialogo disponibili con il capitano Allen con cambieranno il corso del gioco o del capitolo. In ogni caso, dopo questa conversazione potrete procedere alla ricerca di indizi.

Cerca indizi

A questo punto Connor può ispezionare la casa alla ricerca di indizi, che andranno ad aumentare il ventaglio di possibilità nel corso della successiva negoziazione con l'androide deviante.

  • Ispeziona la custodia della pistola: la custodia è nella stessa stanza in cui si trova il capitano Allen.
  • Scopri il nome del deviante: dirigetevi nella cameretta della bambina e interagite con il tablet sulla scrivania. In questo modo imparerete il nome dell'androide deviante, che si chiama Daniel.
  • Ispezioni il padre deceduto: dirigetevi in salotto e sulla destra trovate il corpo del padre della bambina. Ispezionate tutti gli indizi, ricostruite la scena e scoprirete la posizione di un tablet.
  • Scopri la causa dell'incidente: ora che conoscete la posizione del tablet sul pavimento, interagite con esso per scoprire che la famiglia aveva appena ordinato un nuovo android per sostituire Daniel.
  • Ispezioni il poliziotto deceduto: dirigetevi verso la cucina e vedrete il corpo di un poliziotto steso affianco al tavolo. Ispezionate i vari indizi sul corpo e ricostruite la scena, stando attenti a selezionare le parti gialle della timeline per scoprire la presenza di una pistola sotto al tavolo.

Bivio: ora che conoscete la posizione della pistola potete decidere se portarla con voi o meno. Questa scelta sbloccherà diverse possibilità nel corso della successiva fase di negoziazione con l'androide deviante.

  • Prendi la pistola del poliziotto: anche se prendete la pistola potete decidere di non usarla successivamente contro l'androide.
  • Ignori la pistola del poliziotto: potete scegliere di ignorare la pistola nel corso della seconda run in modo da completare il capitolo al 100%.

Conseguenze delle tempistiche e passaggio alla fase successiva

  • SWAT ferito: se siete anche solo leggermente lenti nella ricerca degli indizi, un agente della SWAT verrà ferito dall'androide deviante con un colpo attraverso la finestra.
  • Troppo tempo perso: se perdete ancora più tempo verrete automaticamente mandati alla fase successiva di negoziazione con l'androide deviante.
  • Esci: ti dirigi autonomamente verso la porta finestra ed esci sulla terrazza per passare alla successiva fase di negoziazione con l'androide deviante, affrontandolo all'esterno.
2

Checkpoint - Affronti l'androide all'esterno

Questa è la seconda fase del capitolo "L'ostaggio", in cui il gioco viene salvato. Uscite sulla terrazza e vi dirigete verso l'androide deviante iniziando così la negoziazione.

Negozi con il deviante

A questo punto le scelte che ci troveremo a compiere durante questa fase di dialogo con l'androide deviante saranno fondamentali per determinare i diversi finali del capitolo, con ripercussioni su tutto il resto del gioco.

Per poter completare la negoziazione con successo dovremo cercare di aumentare la fiducia che l'androide deviante Daniel ripone in noi.

Bivio: tipo di approccio al negoziato

  • Approccio cordiale: per avere un approccio cordiale con l'androide e aumentare quindi la fiducia nei vostri confronti, scegliete risposte calme e comprensive.
  • Approccio distaccato: per avere un approccio distaccato e quindi ridurre la fiducia che l'androide deviante ha nei vostri confronti, scegliete invece risposte severe.

Bivio: il poliziotto ferito

Sulla sinistra potete notare la presenza di un poliziotto ferito e avete due possibilità:

  • Ignori il poliziotto ferito: quando Daniel vi intima di allontanarvi dal poliziotto, scegliete di obbedire e di lasciarlo a terra morente.
  • Salvi il poliziotto ferito: quando Daniel vi intima di allontanarvi dal poliziotto ferito scegliete di ignorare l'androide. Salvandolo modificherete il corso del gioco e ritroverete il poliziotto, grato per averlo salvato, nel capitolo 24 "Nemico pubblico".

Bivio: la pistola

Se nella precedente fase di indagine avete preso la pistola, Daniel vi chiederà se avete con voi un'arma e avete la possibilità di scegliere come rispondere.

  • Dici la verità sulla pistola: quando l'androide deviante vi chiede della pistola, rispondete positivamente e la lasciate a terra. In questo modo non ci saranno conseguenze sui finali.
  • Menti sulla pistola: quando l'androide deviante vi chiede della pistola, mentite e tenetela con voi. In questo modo si apriranno diversi possibili finali alternativi.

Bivio: l'elicottero

Ad un certo punto l'androide deviante vi chiederà di allontanare l'elicottero della SWAT e potrete decidere cosa fare.

  • Rifiuti di allontanare l'elicottero
  • Allontani l'elicottero: allontanando l'elicottero la fiducia dell'androide deviante nei vostri confronti aumenterà leggermente.

Le conseguenze del negoziato

  • Non riesci a negoziare: se avete risposto in modo scontroso, rifiutando tutte le richieste dell'androide, questo deciderà di gettarsi di sotto assieme alla bambina, aprendo due finali che discuteremo di seguito.
  • Avvicinati abbastanza: se nel corso del negoziato siete riusciti ad avvicinarvi sufficientemente all'androide.

Bivio: la resa dei conti

Terminato il negoziato sarà giunto il momento della resa dei conti, ma potrete ancora fare una scelta decisiva.

  • Dici la verità al deviante: ammettendo che non c'è via di scampo per l'androide deviante, questo deciderà di gettarsi di sotto assieme alla bambina, aprendo due finali che discuteremo di seguito.
  • Menti al deviante: raccontate all'androide deviante una menzogna, rassicurandolo sul fatto che non gli sarà fatto alcun male se lascerà la bambina.

Mentendo all'androide si aprono due diverse possibilità in vista dell'epilogo del capitolo, a seconda che siate riusciti a costruire più o meno fiducia nei vostri confronti.

  • Non hai costruito abbastanza fiducia: se avete risposto in modo scontroso all'androide deviante, rifiutando ogni sua richiesta, questo non si fiderà della vostra bugia e si getterà di sotto assieme alla bambina, aprendo due finali che discuteremo di seguito.
  • Hai costruito abbastanza fiducia: se siete riusciti a rassicurare l'androide deviante, rispondendo in modo positivo ed acconsentendo alle sue richieste, allora questo si fiderà della vostra bugia e lascerà la bambina.
  • Ti sacrifichi: se siete riusciti ad avvicinarvi abbastanza all'androide potete decidere di sacrificarvi, correndo verso di lui.

Bivio: usare la pistola

Se avete preso la pistola nella precedente fase investigativa, avete inizialmente mentito all'androide deviante, dicendo che eravate disarmati e vi siete avvicinati a sufficienza, ora potete decidere di usare l'arma in due modi: sparando o intimidendo l'androide. Le due opzioni sbloccheranno finali diversi, come discuteremo di seguito.

  • Usa la pistola: sia che decidiate di sparare o di intimidire l'androide.

Detroit: Become Human - come sbloccare tutti i finali del capitolo "L'ostaggio"

3

Il primo capitolo di Detroit: Become Human ha sei finali e di seguito vi spiegheremo come sbloccarli tutti.

  • Connor non raggiunge il deviante in tempo: se rispondete male al deviante, questo si getta assieme ad Emma e fallite il QTE per raggiungere in tempo la bambina.
  • Connor si tuffa per afferrare Emma e cade: se rispondete male al deviante, questo si getta assieme ad Emma, ma riuscite a completare il QTE.
  • I cecchini sparano al deviante: vi siete guadagnati la fiducia del deviante e nelle fasi finali, all'ultima opzione di dialogo, avete deciso di mentirgli rassicurandolo sul fatto che verrà risparmiato.
  • Connor muore per proteggere Emma: se scegliete di sacrificarvi nel corso dell'opzione di dialogo finale.
  • Il deviante spara a Connor: avete raccolto la pistola nella fase iniziale di indagine, avete mentito sul fatto di essere armati e nell'opzione di dialogo finale avete intimidito l'androide estraendo l'arma.
  • Connor spara al deviante: avete raccolto la pistola nella fase iniziale di indagine, avete mentito sul fatto di essere armati e nell'opzione di dialogo finale estratto l'arma per sparargli.

Se avete ancora bisogno di aiuto, date un'occhiata alla nostra guida completa di Detroit: Become Human.

Riguardo l'autore

Pier Giorgio Liprino

Pier Giorgio Liprino

Redattore

Per far felice Pier Giorgio basta parlargli di politica, scienza e videogiochi. A questi ultimi s'è avvicinato da bambino giocando ad Age of Empires 2 e da allora è rimasto un appassionato PC gamer, con uno sguardo attento alle console.

Altri articoli da Pier Giorgio Liprino

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti

le ultime

Arriva Redout: Space Assault, lo spin-off di Redout

Prepariamoci per la corsa allo spazio.

Take Two rifila qualche stoccata a Ubisoft e EA

"Date un'occhiata alla nostra qualità, rispetto alla loro"

ArticoloHitman 2 - prova

Nessuno può fermare la morte. L'agente 47 è tornato.

Nvidia lancerà le GPU di prossima generazione entro il 2018?

Power Logic lo lascia intendere in un'intervista.

Pubblicità