Fallout 76 è un survival RPG online?

Un Fallout diverso dal solito, che si ispira a DayZ e Rust.

Con il primo breve trailer di Fallout 76 che volgeva al termine sia fan che addetti ai lavori hanno cercato di capire cosa potrebbe effettivamente essere questo nuovo titolo del franchise di Bethesda. Qualcuno aveva pensato a una sorta di Fallout: New Vegas per Fallout 4 mentre altri hanno immediatamente puntato sull'idea di uno spin-off decisamente diverso rispetto alle meccaniche classiche della serie.

Jason Schreier di Kotaku (solitamente piuttosto affidabile) ha raccolto le parole di tre persone che vengono definite famigliari con il progetto. A quanto pare Fallout 76 è un survival RPG online che si ispira pesantemente a giochi come DayZ e Rust. Uno spin-off in tutto e per tutto, un gioco che viene definito sperimentale all'interno della serie di Fallout.

Originariamente il progetto sarebbe nato come un prototipo di una versione multiplayer di Fallout 4, un modo per capire anche come sarebbe un eventuale gioco online nel mondo di questa IP. Secondo le fonti Fallout 76 si è evoluto parecchio nel corso degli anni: avrà quest e una storia proprio come tutti gli altri Fallout, ci sarà la costruzione di edifici ma anche meccaniche survival e multiplayer. Il progetto in questo senso starebbe continuamente evolvendo.

Per quanto riguarda il setting non perdetevi l'approfondimento dedicato al Vaul 76 che abbiamo pubblicato nella giornata di ieri.

Il titolo è attualmente in sviluppo non solo all'interno di Bethesda Game Studios ma anche nel nuovo studio di Austin, nell'ex BattleCry Studios che in precedenza era al lavoro su una sorta di hero shooter incentrato sul combattimento, BattleCry. Al momento Bethesda non ha commentato le informazioni condivise da queste fonti e molto probabilmente non lo farà fino al reveal completo dell'E3 2018, nel corso della conferenza fissata per le 3:30 dell'11 giugno.

Cosa pensate di queste informazioni? Fallout 76 potrebbe rivelarsi uno spin-off interessante dal vostro punto di vista?

Vai ai commenti (12)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

E la spada d'argento? La serie Netflix di The Witcher mostra finalmente l'iconica arma

L'arma avvistata nell'immagine dedicata al cavallo Rutilia.

Monster Hunter World supera quota 13 milioni di copie vendute

I dati si riferiscono alle copie fisiche e ai download digitali.

Gears 5 Arcade è pensato per chi odia il multiplayer classico

La modalità prende in prestito elementi da diversi sotto-generi.

Articoli correlati...

God of War senza Kratos? Cory Barlog rivela che stava per succedere

Il gioco avrebbe potuto prendere una piega completamente diversa.

Diablo 4 arriverà nel 2020?

Emergono nuovi rumor sull'attesissimo nuovo capitolo della serie.

RaccomandatoJudgment - recensione

Yakuza Studio torna alle origini.

Sony Santa Monica al lavoro su God of War 2?

Secondo alcuni annunci di lavoro sembrerebbe di si.

Commenti (12)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza