Secondo Michael Pachter i titoli Sony hanno meno attach rate di quelli Nintendo

A causa di una maggiore presenza di third party.

Il noto analista di Wedbush Securities Michael Pchter ha recentemente detto nuovamente la sua. Questa volta riguardo al fatto che le esclusive Sony non possono competere a livello di attach rate con quelle Nintendo.

Come riporta infatti Gamingbolt, questo dipende dal fatto che Sony può contare su un numero maggiore di titoli multipiattaforme:

"Penso che uno dei vantaggi di Nintendo per i suoi first party sia la presenza di pochi giochi provenienti dalle terze parti", se non è possibile giocare su Switch a titoli come Call of Duty, Battlefield o GTA, si è un po' più limitati nella scelta di grandi giochi. E ovviamente gli utenti decideranno di acquistare le esclusive Nintendo."

Main_Day

"Per i possessori di PlayStation 4 è diverso in quanto hanno l'opportunità di scegliere qualsiasi gioco tranne quelli di Nintendo, di conseguenza un prodotto come God of War deve competere con tutto il resto. Per questi titoli è più difficile emergere, è una logica perversa: la carenza di supporto delle terze parti finisce per essere un punto di forza."

"Questo è il modello di Nintendo, hanno lanciato Switch nel 2017, dopo l'uscita di PlayStation 4 e Xbox One nel 2013, e non hanno nessuna pretesa che tutti possano mettere da parte PlayStation 4 per il loro hardware. Credo vogliano che Switch sia la seconda console per la maggior parte delle persone, perciò si avrà Call of Duty su PlayStation 4 e Xbox One e i titoli Nintendo su Switch."

Siete d'accordo con le dichiarazioni dell'analista?

Contenuti correlati o recenti

Horizon: Zero Dawn su PC è praticamente ufficiale

L'uscita non sarebbe lontana e la fonte è molto affidabile.

Hollow Knight, Void Bastards e altri splendidi giochi nel nuovo Humble Bundle per sostenere l'Australia

Il ricavato è destinato a tre organizzazioni benefiche che stanno aiutando con i devastanti incendi australiani.

Il platform Horace disponibile gratis su Epic Games Store

Il prossimo gioco gratuito in arrivo sullo store sarà The Bridge.

Articoli correlati...

Commenti (7)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza