Oltre a vantare una trama abbastanza lineare ma di grande impatto il nuovo God of War ha dalla sua anche un numero corposo di attività secondarie che hanno dato il via a sottotrame molto interessanti.

Il game director Cory Barlog è conscio di questo ed ha affermato tramite un'intervista a Gamingbolt che tutte le varie storie iniziate con God of War continueranno lungo i suoi sequel:

"Ognuna di queste storie è parte di un arazzo, sono molto importanti per l'intera storia. Abbiamo messo in moto molti pezzi che confluiranno tutti nel secondo episodio. L'intera storia è molto complessa e sto cercando di capire come spezzettarla in elementi più semplici per far capire al meglio al giocatore il suo obiettivo. Prendiamo per esempio Fallout 3, si tratta di un titolo molto vasto e complesso ma all'inizio il giocatore ha ben chiaro che suo padre si chiama Liam Neeson e che essendo scomparso, deve ritrovarlo. E' questo il punto chiave, ma lungo il percorso hai la possibilità di complicarlo aggiungendo eventi intorno. Quindi si, abbiamo messo in moto molti pezzi in God of War ma saranno sempre guidati da quel semplice elemento chiave. Ci sono cose qui di cui le persone si stupiranno. Tutto nel mondo ha le sue conseguenze!"

Kratos_God_of_War_2018_062_928x483

Cosa ne pensate di queste dichiarazioni?

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti

God of War - recensione

Il gioco è finalmente disponibile. E se vi foste persi la nostra recensione...

God of War - La posizione di tutti i 45 Artefatti

Alla conquista del Trofeo "Collezionista".

God of War - Dove trovare gli Altari Jotnar

Ecco come ottenere il Trofeo "La Verità".

God of War- La posizione e le strategie per le Valchirie

Tutti i dettagli per conquistare il trofeo Giudice dei Caduti.