Bandai Namco ha annunciato oggi l'arrivo di Divinity: Original Sin 2 su PS4 e Xbox One con la Definitive Edition, un'edizione che avrà numerosi contenuti aggiuntivi e che sarà disponibile a partire dal 30 agosto 2018.

Con Divinity: Original Sin 2 - Definitive Edition, i giocatori potranno disporre di una quantità infinita di possibilità creando un personaggio originale o scegliendone uno tra le sei diverse storie di background proposte. Il mondo di gioco reagirà in modo unico a ogni personaggio, offrendo una quantità quasi illimitata di possibilità da scoprire. Il gioco si svolge a Rivellon, un mondo abbandonato dalle divinità. Un ordine opprimente che esercita una magia proibita sta radunando i maghi temendo che la fonte della loro magia stia creando una frattura tra i mondi. Man mano che diventerai più forte nella tua missione, sostituirai le divinità che hanno lasciato Rivellon. Tuttavia, dal tuo gruppo di quattro, solo uno avrà la possibilità di diventare il nuovo Divino.

Divinity: Original Sin 2 - Definitive Edition include anche nuove caratteristiche per offrire un'esperienza migliorata su console, tra cui: un sistema di inventario del gruppo, un nuovo sistema di gestione del diario, un nuovo tutorial, un'area PvP aggiornata e un nuovo livello di difficoltà per la modalità Storia. Il principale aggiornamento sarà il terzo capitolo del gioco, che è stato completamente riscritto, così da immergere pienamente i giocatori nella ricca e avvincente trama di Divinity: Original Sin 2 - Definitive Edition.

Che ne pensate dell'annuncio di Bandai Namco? Siete felici dell'arrivo di Divinity: Original Sin 2 su console?

Riguardo l'autore

Gianluca Musso

Gianluca Musso

Redattore

Si è appassionato ai videogiochi grazie al capolavoro Monkey Island, oggi massacra NPC nei GDR Bethesda. Qualcosa dev'essere andato storto!

Altri articoli da Gianluca Musso

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti