Nomura assicura: "lo sviluppo di Final Fantasy VII Remake è attivo e non è nelle prime fasi"

Il lavoro procede in parallelo a Kingdom Hearts III.

Unita a rumor e voci di corridoio tutt'altro che rassicuranti, l'assenza di Final Fantasy VII Remake all'E3 2018 non può che aver alimentato parecchie preoccupazioni tra i fan del progetto. Il titolo continua a essere avvolto da più ombre che luci e i dubbi sullo stato dello sviluppo si accumulano.

Come riportato da The Verge, Tetsuya Nomura, ci tiene a rassicurare i fan: lo sviluppo è attivo e non è nelle primissime fasi come vociferato.

"Stiamo sviluppando Final Fantasy VII Remake in parallelo e non si trova solo nelle primissime fasi della realizzazione del concept del gioco. Siamo effettivamente nello sviluppo attivo. Attualmente è come se mettessi il 100% dell'impegno in Kingdom Hearts e il 100% dell'impegno in Final Fantasy VII andando semplicemente avanti e indietro tra i due progetti. È come lavorare su due titoli che diventeranno uno quando Kingdom Hearts III verrà lanciato".

1

Intanto Nomura ha anche sottolineato che il rinvio di Kingdom Hearts III a gennaio 2019 non ha nulla a che fare con lo stato dello sviluppo dato che non ci sarebbero stati problemi nel puntare a un'uscita entro fine anno. I team del reparto marketing, quello del reparto vendite e anche i produttori hardware hanno però sottolineato che si sarebbe trattata di un'uscita in un periodo non particolarmente positivo e quindi è arrivata la decisione di affidarsi a un rinvio a inizio 2019.

Final Fantasy VII Remake è, quindi, vivo e vegeto e lo sviluppo continua decisamente oltre le primissime fasi di concept. Siete felici per questa notizia? Questo remake di un capitolo così iconico di Final Fantasy vi convince?

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Alaloth: Champions of the Four Kingdoms tra immagini, trailer e una nuova finestra di lancio

L'RPG realizzato dagli italiani di Gamera Interactive e dal veterano Chris Avellone.

Cyberpunk 2077: ecco le voci italiane di V

I doppiatori italiani del protagonista del titolo targato CD Projekt RED.

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza