Neil Druckmann è una delle personalità di spicco dell'industria videoludica, vice presidente di Naughty Dog e director di alcuni dei videogiochi di maggior successo degli ultimi anni. Come riporta GoNintendo, all'E3 2018 Druckmann è riuscito finalmente a coronare un sogno custodito dal 1997, incontrando nell'ambito della kermesse losangelina Shigeru Miyamoto.

I due si sono fatti una foto insieme e Druckmann ha pubblicato il tutto sul suo profilo Twitter, spiegando come i videogiochi di Miyamoto abbiano influenzato la sua vita e come il director attendesse da più di vent'anni di incontrare Miyamoto. "Vado all'E3 dal 1997", recita il tweet di Neil Druckmann, "ogni anno speravo di incontrare Mr. Miyamoto e di potergli dire quanto i suoi giochi abbiano avuto un impatto sulla mia vita. Quest'anno sono finalmente riuscito a sedermi e a chiacchierare con uno dei miei eroi."

Il tweet si conclude con una dedica a Damon Baker di Nintendo, che avrebbe fatto da mediatore e organizzato l'incontro. Che ne pensate della notizia? Siete sorpresi dal fatto che anche una personalità come Neil Druckmann abbia degli eroi? Attendete l'ultima opera del director, The Last of Us 2?

Riguardo l'autore

Gianluca Musso

Gianluca Musso

Redattore

Si è appassionato ai videogiochi grazie al capolavoro Monkey Island, oggi massacra NPC nei GDR Bethesda. Qualcosa dev'essere andato storto!

Altri articoli da Gianluca Musso

Commenti (4)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti

le ultime

Pubblicità