Todd Howard conosce la data di uscita di The Elder Scrolls 6

Ma, ovviamente, il direttore esecutivo di Bethesda non svelerÓ nulla.

L'alto dirigente di Bethesda, Todd Howard conosce la data di uscita di The Elder Scrolls 6. Ebbene, sì. In seguito all'annuncio dell'esistenza del gioco allo scorso E3 2018, i tantissimi fan della serie RPG fantasy hanno finalmente ricevuto la notizia più attesa, tuttavia, oltre al breve teaser, non sono trapelate informazioni di alcun tipo, tanto meno sulla data di lancio e sembra proprio che il gioco sia destinato ad hardware "next gen".

Parlando con Gamespot, Howard ha ribadito che il titolo è ancora in una fase di sviluppo "molto precoce", ma a quanto pare conosce già la data di uscita.

"Conosco la data, ma sarei sciocco a svelarla" ha dichiarato Howard nell'intervista.

Starfield è più avanti nello sviluppo rispetto a The Elder Scrolls 6: Howard in precedenza ha commentato che è già in uno stato giocabile e sarà probabilmente lanciato prima.

Fondamentalmente, Howard afferma che il team sta prendendo tempo con The Elder Scrolls 6:

"Ovviamente ci siamo presi del tempo con [The Elder Scrolls 6], piuttosto che svilupparlo in fretta. Sappiamo cosa vogliamo che sia, e ci vorrà tempo, tecnologia, altre cose che abbiamo bisogno di costruire per farcela davvero. E' semplicemente ciò che merita quel franchise".

Insomma, una data di uscita per The Elder Scrolls 6 esiste di già, ma, ovviamente, bisognerà attendere prima di scoprirla e, probabilmente, questa attesa sarà piuttosto lunga.

Che ne pensate? Quando potremo mettere le mani su The Elder Scrolls 6?

Vai ai commenti (4)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella pi¨ rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Battlefield 2042 sarebbe talmente poco popolare che anche i cheater sono tornati a Battlefield 5

Battlefield 5 'meglio' di Battlefield 2042 anche per il numero di cheater...

The Last of Us Parte II Fazioni, il multiplayer sembra realtÓ e sarebbe free-to-play con microtransazioni

Spuntano nuovi rumor sul multiplayer di The Last of Us Parte II da un annuncio di lavoro di Naughty Dog.

'The Last of Us Remake uscirÓ nella seconda metÓ del 2022'

Secondo un noto insider The Last of Us Remake Ŕ quasi pronto.

Articoli correlati...

Commenti (4)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza