È piuttosto singolare il fatto che l'app di Netflix non sia ancora arrivata su Nintendo Switch. Netflix distribuisce la sua app letteralmente su tutto ciò che può eseguirla, ed era disponibile anche su Wii U e PS Vita, quindi non si tratta di una decisione legata al successo di un hardware o qualcosa del genere.

Allora perché su Switch manca ancora un'app Netflix? Come ricorda Comicbook, al momento del lancio, Nintendo ha detto di volere che la console fosse un dispositivo completamente dedicato al gaming, motivo per cui aveva omesso qualsiasi funzionalità multimediale, una decisione particolare, ma così è stato fatto. Ma alla fine dello scorso anno, le app multimediali avevano iniziato a comparire sulla piattaforma: Nico Nico è disponibile Switch, così come Hulu. Quindi, perché non Netflix?

Netflix_768x432

La risposta di Reggie Fils-Aime? Chiedete a Netflix.

"Per questi tipi di domande, dovreste riferirti a persone di Netflix", ha detto Reggie. "Quello che abbiamo detto quando abbiamo lanciato Nintendo Switch era che volevamo avere una piattaforma da gioco prima, ed è quello che abbiamo creato. Ed è quello che ci ha permesso nei primi 12 mesi negli Stati Uniti di essere la console casalinga più venduta nella storia dei videogiochi".

"In questo momento, abbiamo Hulu sulla piattaforma, abbiamo detto che altri servizi arriveranno a tempo debito. Quello che ci interessa è continuare a guidare la base di installazione di Nintendo Switch, continueremo ad avere grandi giochi per la piattaforma".

"Per quanto riguarda il futuro dello streaming, dovrai parlare con i singoli fornitori in base a dove si trovano e a cosa stanno lavorando".

Che ne pensate? Netflix arriverà mai su Nintendo Switch?

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.