La presentazione di The Division 2 sul palco dell'E3 2018 ha lasciato speranzosi i fan rimasti scottati col primo capitolo.

A quanto sembra il nuovo capitolo porta in campo nuovi elementi come scenari più ampi, componente survival e crafting più marcato ed in generale una mole maggiore di contenuti al lancio.

Come riporta Gamingbolt, l'Associate Creative Director Chadi El-Zibaoui ha affermato durante un'intervista esclusiva:

"l'End-game è molto importante per noi fin dall'inizio dello sviluppo, abbiamo imparato molto in questi due anni di vita del gioco e dai feedback della community e abbiamo davvero messo al primo posto l'End-game nello sviluppo."

image_tom_clancy_s_the_division_2_38412_4034_0003_1024x576

El-Zibaoui ha anche commentato la spinosa questione delle microtransazioni:

"Per ora stiamo adottando linee simili al primo The Division, vogliamo che il nuovo capitolo sia un'esperienza giusta per tutti i giocatori. Riguardo alle Loot Box non posso aggiungere nulla per il momento."

Cosa ne pensate delle parole del creative director? Pensate che verranno aggiunte le famigerate Loot Box in The Division 2?

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti

le ultime

Pubblicità