Detroit Become Human: Parti di ricambio - tutti i finali e le scelte chiave

Per la rinascita di Jericho.

A Jericho molti androidi stanno morendo e la comunità ha la necessità di cercare parti di ricambio per non spegnersi lentamente.

Per questo motivo Markus e i suoi compagni vanno in un centro di immagazzinamento della CyberLife, alla ricerca di parti di ricambio.

Una scelta rischiosissima, che fa uscire allo scoperto gli androidi e mette in serio pericolo alcuni dei protagonisti di Detroit: Become Human.

I finali di questo capitolo, infatti, possono essere diversi tra loro. In particolare possono esserci tre diversi modi per concludere il capitolo, con conseguenze più o meno importanti sul proseguimento del gioco.


Detroit: Become Human - tutte le sezioni della guida


Qui potete accedere alla pagina principale della nostra guida di Detroit: Become Human, in cui trovare tanti trucchi e consigli!

La lista delle sezioni specifiche della guida:

Detroit: Become Human - la guida completa per ogni capitolo


1

Detroit: Become Human - guida ai finali del capitolo "Parti di ricambio"

Finale 1: Markus ruba un camion di componenti

Questo è sicuramente il finale migliore del capitolo "Parti di ricambio", con un importante impatto positivo su Jericho e sui compagni di Markus.

Per raggiungere questo finale è necessario:

  • Non far scattare l'allarme nel corso della ricerca di biocomponenti nelle casse. Per riuscirci è possibile uccidere la guardia (lo sconsigliamo se si vuole mantenere un buon rapporto con Josh) o nascondersi con l'androide di sicurezza e rimanere nascosti fino a quando la guardia non va via.
  • Lasciare che John (l'androide di sicurezza) si unisca a Jericho.
  • Intrufolarsi nella sala di controllo e rubare la chiave del camion. Il modo più semplice ed indolore è quello di causare un cortocircuito al pannello blu affianco alla porta con il cacciavite e uscire dalla finestrella del bagno.
  • Scappare con il camion: non riscontrerete alcun problema in questa fase.

Finale 2: Il gruppo torna con gli zaini pieni

Questo finale è una via di mezzo sostanzialmente positiva. I rapporti tra Markus, Jericho e i suoi compagni saranno leggermente migliorati, ma non come con il primo finale.

Per bloccarlo è sufficiente fare le stesse cose spiegate nel finale precedente, arrivando ad accettare John a Jericho.

A questo punto i nostri protagonisti hanno gli zaini pieni di biocomponenti ed è sufficiente far scattare un allarme, riuscendo a fuggire oltre la recinzione incolumi per sbloccare il finale.

In ogni caso John dovrà essere sacrificato durante la fuga. La perdita di John può avere ripercussioni nei capitoli successivi del gioco.

Finale 3: Il gruppo fallisce la missione

Questo è il finale in assoluto peggiore, perché comporta un'importante perdita di fiducia di Jericho nei confronti di Markus, con possibili ripercussioni nei successivi capitoli.

Per fallire la missione è sufficiente far scattare l'allarme nel momento in cui l'androide di sicurezza John entra in scena. Il modo più veloce è scappare non appena arriva la guardia umana.

Inoltre, se vi fermate troppo tempo durante la fuga verso la recinzione, un cane vi salterà addosso costringendo North a salvarvi, con conseguenze gravi sul vostro rapporto con lei.

2

Detroit: Become Human - le scelte chiave e le conseguenze del capitolo "Parti di ricambio" sul gioco

La scelta più importante che vi troverete a compiere in questo capitolo è l'ammissione di John in Jericho.

Noi vi consigliamo caldamente di accettare l'adesione dell'androide alla vostra causa, perché non ha alcuna conseguenza negativa sul gioco, anzi...

In primo luogo vi consente di portare a termine nel migliore dei modi questo capitolo, senza perdere la fiducia di Jericho e in secondo luogo l'aiuto di John vi potrebbe essere utile nei capitoli successivi.

In particolare, durante la prima marcia degli Androidi, John si sacrificherà per salvare Markus ed evitare così la sua morte e relativa scomparsa dal gioco.

Per questo motivo, oltre ad accettarlo a Jericho vi consigliamo di non farlo morire nel corso di questo capitolo. Quindi, non fatevi beccare!

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Pier Giorgio Liprino

Pier Giorgio Liprino

Redattore

Per far felice Pier Giorgio basta parlargli di politica, scienza e videogiochi. A questi ultimi s'è avvicinato da bambino giocando ad Age of Empires 2 e da allora è rimasto un appassionato PC gamer, con uno sguardo attento alle console.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza