La creatrice della serie Uncharted abbandona il progetto EA legato a Star Wars

Lo conferma la stessa Amy Hennig.

Lo scorso ottobre, dopo la chiusura di Visceral games da parte di EA abbiamo saputo che era in sviluppo un progetto legato a Star Wars nella mani della creatrice di Uncharted Amy Hennig.

Tempo dopo la compagnia ha affermato che il progetto (nome in codice Ragtag) stava venendo su troppo lineare e così il tutto fu dirottato a EA Vancouver, da allora non abbiamo saputo più nulla delle sorti della Hennig e del suo lavoro.

Oggi durante la Gamelab a Barcellona, Hennig ha dichiarato ai microfoni di Eurogamer.net di aver abbandonato EA lo scorso gennaio e di voler aprire uno studio indipendente e che non ha più a che fare col progetto Star Wars:

"Quindi sì, non sto facendo nulla che sia legato a Star Wars. E, chissà cosa riserverà il futuro, ma il progetto è al momento arenato. Lo studio di Vancouver sta lavorando a qualcosa di molto diverso. Sapete, quando passi ad un mondo più open world ottieni un gioco davvero differente rispetto a quello a cui stavamo lavorando. Tutti amavano ciò che stavamo facendo, e mi piacerebbe che riuscissimo a resuscitare in qualche modo, ma è complicato."

amy_hennig_scenariste_uncharted

"Sto lavorando da indipendente, ho appena avviato il mio piccolo studio e sto consultando alcune persone, spero di portare qualcuno a bordo e mi piacerebbe avere 6 o 8 persone, al massimo 15 e fare dei progetti legati al VR. Sto consultando alcuni studi che si occupano di VR e sto facendo delle ricerche."

Cosa ne pensate? Siete curiosi di vedere il famoso Star Wars di EA Vancouver?

Vai ai commenti (6)

Riguardo l'autore

Andrea Di Carlo

Andrea Di Carlo

Redattore

Contenuti correlati o recenti

Sekiro: Shadows Die Twice è troppo difficile? Ecco una mod che vi renderà la vita più facile

Disponibile una mod che facilita parecchio il gioco di FromSoftware.

Doctor Who: The Edge of Time si prepara al lancio su dispositivi Oculus

Un nuovo entusiasmante titolo pensato per la realtà virtuale.

"Star Wars Jedi: Fallen Order è più grande di quanto pensassi"

Il game director Stig Asmussen parla della lunghezza del gioco.

Articoli correlati...

Commenti (6)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza