Microsoft ha tenuto sicuramente un fantastico show quest'anno all'E3 e Mike Ybarra ne ha parlato in un'intervista alla rivista giapponese Weekly Famitsu.

Come segnala Dualshockers, Ybarra ha spiegato che ciò che Microsoft deve fare da ora è capire con fermezza cosa gli stanno chiedendo i giocatori. Ha promesso di "continuare ad ascoltare i giocatori" e di concentrarsi continuamente sul fornire quello che desiderano. Nello specifico, in Microsoft hanno ascoltato le richieste dei fan che volevano più giochi esclusivi, motivo per cui hanno acquisito cinque nuovi studi, Ninja Theory, Playground Games, Undead Labs, Compulsion Games e i neonati The Initiative.

Ha anche parlato della prossima generazione di Xbox, spiegando che quello che è stato annunciato nel corso dell'E3 è l'intenzione di rimanere protagonisti e che l'"ascoltare i giocatori" sarà un fattore determinante anche in futuro.

XBox_One_Logo_Wallpaper_ds1_670x377_constrain

Ybarra ha anche parlato del nuovo Halo, intitolato Halo Infinite. Il gioco si concentrerà su Master Chief e anche questa è una risposta alle richieste dei fan. Conclude affermando che quello di cui è più entusiasta per il nuovo gioco è il motore Slipspace, ma al momento non può fornire altri dettagli.

Che ne pensate delle parole di Mike Ybarra?

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Altri articoli da Matteo Zibbo