In questo capitolo di Detroit: Become Human troviamo Hank seduto su una panchina ad ammirare malinconico la splendida vista dell'Ambassador Bridge di Detroit.

Connor si avvicina al collega e inizia una conversazione che noi, controllando Connor, possiamo plasmare come desideriamo. In realtà, però, le scelte che ci troviamo a compiere nel corso di questa conversazione non determinano realmente l'esito del capitolo, se non in minima parte.

I due finali presenti nel capitolo "Il ponte", infatti, dipendono dal rapporto che nel corso di tutti i capitoli precedenti abbiamo coltivato con il nostro collega Hank.

Certo, anche le scelte di questa conversazione hanno in minima parte un peso sul rapporto con il tenente, ma comunque troppo eseguo per poter far pendere nella stragrande maggioranza dei casi l'ago della bilancia.

1

Detroit: Become Human - tutte le sezioni della guida


Qui potete accedere alla pagina principale della nostra guida di Detroit: Become Human, in cui trovare tanti trucchi e consigli!

La lista delle sezioni specifiche della guida:

Detroit: Become Human - la guida completa per ogni capitolo


Detroit: Become Human - guida ai finali del capitolo "Il ponte"

2

Il momento di svolta del capitolo è quello in cui Hank punta la pistola sulla fronte di Connor. A questo punto Hank dovrà decidere se sparare all'androide, consapevole della sua natura artificiale e del fatto che verrà comunque rimpiazzato, oppure se abbassare l'arma vedendo in Connor un altro essere vivente che non merita di morire.

Finale 1: Hank lascia Connor da solo

Questo finale si sblocca solo se nel corso del gioco abbiamo coltivato un buon rapporto con Hank e se non siamo morti troppo spesso nei panni di Connor. Hank, infatti, risente della morte e della successiva "resurrezione" del proprio collega.

Per riuscire a maturare un rapporto positivo con Hank è generalmente sufficiente salvarlo nel capitolo "Il nido" e lasciare scappare Traci nel capitolo "Eden Club. Ovviamente aiuta il fatto di non essere stati distaccati nei suoi confronti.

Finale 2: Hank spara a Connor

Questo finale si sblocca, al contrario del primo, se il rapporto tra Connor ed Hank risulta incrinato. Per rovinare il rapporto tra i due è generalmente sufficiente non salvarlo nel capitolo "Il nido" e sparare alle Traci nel capitolo "Eden Club".

Come già accennato, a rovinare il rapporto con Hank contribuiscono anche le morti di Connor e, ovviamente, l'atteggiamento generale che abbiamo avuto nei suoi confronti.

Riguardo l'autore

Pier Giorgio Liprino

Pier Giorgio Liprino

Redattore

Per far felice Pier Giorgio basta parlargli di politica, scienza e videogiochi. A questi ultimi s'è avvicinato da bambino giocando ad Age of Empires 2 e da allora è rimasto un appassionato PC gamer, con uno sguardo attento alle console.

Altri articoli da Pier Giorgio Liprino

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti