Fallout 5 si concentrerà sul single player

Fallout 76 ha migliorato hit detection, intelligenza artificiale e molto altro.

Bethesda ha tenuto a precisare che il prossimo fallout, Fallout 5, tornerà a concentrarsi sul giocatore singolo per la gioia di moltissimi appassionati allarmatisi alla vista di un capitolo della serie interamente devoto all'online, riporta WCCFtech.

Stiamo parlando di Fallout 76 naturalmente, l'ultimo capitolo della serie annunciato che ci porterà a giocare in compagnia di altri giocatori, rigorosamente connessi alla rete.

Fallout76_E3_Vault76_1528639331_2060x1159

Todd Howard ha detto che spin off multiplayer continueranno a coesistere con i capitoli numerati single player, per cui ve ne sarà per tutti i gusti e sia chi ama giocare online che viversi in tutta tranquillità la propria avventura sarà soddisfatto.

Per quanto riguarda Fallout 76, la cui uscita è prevista per il 14 novembre, vi saranno molti miglioramenti apportati al gioco. Dalla grafica alle missioni, passando per i controlli, l'IA nemica e altro ancora. E' stata migliorata l'hit detection, sono state rifatte tante cose che c'erano anche prima per trovare un equilibrio.

Cosa ne pensate di Fallout 76?

Vai ai commenti (2)

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Contenuti correlati o recenti

Fortnite: un trucco ci permette di sopravvivere alla tempesta

I giocatori sono a caccia di trucchi e segreti molto interessanti.

GTA 6 uscirà a breve, parola di Trevor

Il 2020 sarà già l'anno buono?

Star Wars Jedi: Fallen Order presenterà le modalità "Quality" e "Performance" su PS4 Pro e Xbox One X

Gli sviluppatori parlano delle migliorie presenti nelle versioni mid-gen.

The Outer Worlds si mostra nel suo trailer di lancio

Quale sarà la caratteristica del vostro personaggio?

The Outer Worlds: Obsidian Entertainment ritiene che l'acquisizione di Microsoft abbia tolto loro un peso dalle spalle

"Microsoft non ci ha mai detto di cambiare ma di rimanere lo studio che siamo".

Articoli correlati...

Bloodborne 2? Hidetaka Miyazaki dice la sua sul sequel estremamente atteso

Alla scoperta della nascita del primo capitolo e delle sue influenze.

The Walking Dead: Saints & Sinners unisce zombie e realtà virtuale

Dettagli e data di uscita di un progetto da tenere d'occhio.

Code Vein - recensione

Il Dark Souls in salsa anime è servito... e vi stupirà!

Code Vein vuole il vostro sangue per una copia gratuita del gioco

Bandai Namco con una bella e simpatica iniziativa.

Commenti (2)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza