Take Two: Red Dead Redemption 2 sarà un successo ma non bisogna aspettarsi gli stessi risultati di GTA 5

Il CEO, Strauss Zelnick, prevede una lotta serrata nel periodo natalizio. 

L'annuncio della data di uscita di Red Dead Redemption 2 ha avuto il suo impatto sulle decisioni della altre compagnie, che hanno deciso di spostare le date di lancio dei propri titoli. A quanto pare, nessuno vuole vedersela direttamente con il nuovo gioco di Take Two e Rockstar.

La maggior parte dei titoli hanno la loro uscita programmata per il prossimo anno, con febbraio, soprattutto,che è diventato un mese molto affollato.

Tutti sembrano essere preoccupati per l'arrivo di Red Dead Redemption 2 e con buone ragioni, considerando che il titolo è sviluppato dai creatori di un certo GTA 5.

Tuttavia, come riporta Gamingbolt, la società madre di Rockstar, Take Two, non sta dando per scontata la stagione delle vacanze natalizie. Parlando con GamesIndustry, il CEO di Take Two Strauss Zelnick ha affermato che la holiday season è affollata, piena di fantastiche uscite e che Rockstar non vuole cantare vittoria prima di aver effettivamente vinto.

Red_Dead_Redemption_2_05_768x432

"Anche noi siamo spaventati", ha detto Zelnick. "Penso che un sano grado di paranoia e insicurezza riguardo le uscite sia probabilmente una buona cosa. Mi piace dire che l'arroganza è il nemico del successo".

"Non crediamo nel nostro successo finché non lo otteniamo. Non rivendichiamo mai la vittoria finché non si è verificata. Abbiamo concorrenti molto forti, intelligenti e capaci che portano grandi prodotti sul mercato e dobbiamo vincere - questo significa che dobbiamo lavorare ancora più duramente".

Zelnick ha anche aggiunto che la compagnia non si aspetta che Red Dead Redemption 2 ottenga gli stessi incredibili risultati di GTA 5:

"Risulta difficile credere che qualcosa possa vendere quanto il prodotto di intrattenimento di maggior successo di sempre. Non penso sia un'aspettativa realistica", ha osservato Zelnick. "La nostra speranza, e anche la nostra convinzione, è che Red Dead Redemption 2 sarà un prodotto creativo straordinario e che farà incredibilmente bene. Oltre a ciò non posso dire altro - non penso che nessuno possa dire altro. Dobbiamo farlo uscire e vedere cosa pensano i giocatori".

Che ne pensate?

Vi ricordiamo che Red Dead Redemption 2 è in arrivo su PS4 e Xbox One il prossimo 26 ottobre.

Vai ai commenti (0)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

L'uscita di GTA 6? Secondo un analista è ancora molto lontana

Non dobbiamo aspettarci a breve un nuovo capitolo dell'amata serie di Rockstar.

Rod Fergusson: "se fossi rimasto con Epic avrei cancellato Fortnite"

Il boss di The Coalition svela un'interessante retroscena.

Death Stranding non sarà un gioco stealth, spiega Hideo Kojima

Scopriamo di più sull'attesa esclusiva PS4.

Articoli correlati...

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza