Horizon Zero Dawn: ecco come si è evoluta Aloy durante lo sviluppo del gioco

Seguiamo l'evoluzione dell'eroina del gioco.

Horizon: Zero Dawn è stato un successo indiscusso per Sony e la sua PlayStation 4, e come riporta PlayStationlifestyle in occasione di un'intervista con l'executive producer Angie Smets ci si è soffermati sulla protagonista del titolo, Aloy.

La celebre eroina del gioco ha avuto un'evoluzione costante durante gli anni di sviluppo, infatti inizialmente il design della ragazza la prevedeva molto più giovane di quanto non fosse adesso nella versione finale del gioco, e solo in seguito ad alcune riunioni interne Guerrilla Games ha deciso di cambiare alcune cose.

horizon_zero_dawn_aloy

"Abbiamo convenuto che ci fossero ancora dei problemi con Aloy come personaggio principale. All'inizio era molto più giovane, aveva un che da principessa Disney. Il bello di fare dei focus group con altre persone è proprio quello di avere una prospettiva tutta nuova, per cui dopo anni che abbiamo lavorato su Aloy qualcuno disse: "Penso che sia ottima, penso sia un personaggio forte, ma quanto è credibile che una ragazza così giovane e perfetta riesca a cavalcare dinosauri robot?" Era un'ottima domanda. L'abbiamo resa più adulta, forte, più chiassosa, infatti abbiamo cambiato anche la sua voce".

Cosa ne pensate di queste rivelazioni? Hanno fatto bene a cambiare Aloy?

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza