Nonostante gli ultimi mesi abbiano visto vendite più lente (ma ancora solide) per Nintendo Switch, la console continuerà la sua grande corsa iniziata lo scorso anno e risulterà come la più venduta del 2018. Questa è la previsione di Mat Pistacella di NPD: l'analista ha affermato che Switch diventerà la piattaforma più venduta negli Stati Uniti per quest'anno, sostenuta dalle forti vendite di Pokemon Let's Go e Super Smash Bros. Ultimate.

Detto questo, nessuno dei due giochi dovrebbe finire tra i primi 10 titoli dell'anno (per entrate), invece si prevede che il gioco più venduto dell'anno sarà - prevedibilmente - Red Dead Redemption 2, seguito da Black Ops 4, Battlefield 5, NBA 2K19, Far Cry 5, Madden NFL 19, Fallout 76, God of War, Monster Hunter World e Spider-Man.

Ci sono anche altre notizie riportate da Gamingbolt: il Gruppo NPD prevede che la base installata di PS4 e Xbox One supererà quella di PS2 e Xbox originale nell'arco di tempo equivalente del 6%, e quella di PS3 e Xbox 360 del 30%.

ps4_vs_switch_vs_xbox

Nel frattempo, mentre si prevede il primato per Switch, è previsto anche che PS4 e Xbox One vendano almeno quattro milioni di unità nel 2018 negli Stati Uniti, con un totale delle vendite per le tre console complessivamente pari a 17,5 milioni di unità, il più alto risultato raggiunto negli Stati Uniti dal 2012.

Indipendentemente da ciò, questo dovrebbe essere un grande anno in generale per tutti gli appassionati di videogiochi, a prescindere dal sistema di gioco che si possiede. Che ne pensate?

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.