Il crossplay č ormai diventato una bella abitudine per i possessori di Xbox One e Switch, con Microsoft e Nintendo che hanno voluto marcare il loro supporto a questa funzionalitą con uno spot che non č stato molto apprezzato dai giocatori PS4.

Nel corso di un recente meeting finanziario Nintendo, nelle parole del suo executive officer Susumu Tanaka, ha ribadito il suo impegno nel supporto del crossplay, promettendo di fare tutto il possibile per aiutare i publisher a implementarlo nei loro videogiochi. "Il crossplay č fondamentalmente il frutto dell'incontro tra i publisher e tra i produttori di console", spiega Tanaka, cosģ come riporta Gaming Bolt. "Siamo inclini a fare tutto il possibile per aiutare i publisher a implementare il crossplay, se č quello che vogliono. Gli altri attori dell'industria hanno voce in capitolo, e dipende da loro se riusciremo nel nostro intento quindi continueremo a parlare con loro."

Nintendo_Switch_1

Il supporto al crossplay di Nintendo non sembra quindi una moda passeggera, ma un serio impegno a renderlo un vero e proprio standard per l'industria. Microsoft č al suo fianco, e chissą se Sony prima o poi si possa unire a loro per rendere uniti, finalmente, i videogiocatori di tutto il mondo. Che ne pensate delle parole di Tanaka? Siete felici che il crossplay sia abilitato su Nintendo Switch?

Riguardo l'autore

Gianluca Musso

Gianluca Musso

Redattore

Si č appassionato ai videogiochi grazie al capolavoro Monkey Island, oggi massacra NPC nei GDR Bethesda. Qualcosa dev'essere andato storto!

Altri articoli da Gianluca Musso

Commenti (1)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti