Berlino, 2048. Richard Nolan Ŕ un giornalista la cui vita sta cadendo a pezzi. Sua moglie e suo figlio sono scomparsi nel nulla e i suoi ricordi stanno progressivamente scivolando verso l'oblio.

Questa Ŕ l'interessante premessa narrativa di State of Mind, thriller futuristico pubblicato da Daedalic che nella giornata di oggi si mostra in un nuovissimo trailer pubblicato per annunciare la data di uscita ufficiale: il titolo realizzato con un interessante stile low-poly sarÓ disponibile su PC, PS4, Switch e Xbox One il 15 agosto.

Catapultati in un mondo sotto molti aspetti distopico vivremo un'avventura lunga circa 15 ore vestendo i panni di diversi personaggi e concentrandoci pi¨ sull'uomo del domani piuttosto che sulla tecnologia di domani.

"State of Mind Ŕ un gioco incentrato sul transumanesimo", afferma l'autore, Martin Gantef÷hr. "In ogni caso non Ŕ un gioco incentrato sulla tecnologia del domani ma sulle persone del domani. Al centro della narrazione ci sono i concetti di separazione e riunione. Cosa succede se il futuro crea fratture tra corpo e mente? Tra realtÓ e costrutti della fantasia? Tra biologico e virtuale?"

Cosa ne pensate? State of Mind vi ha quanto meno incuriosito?

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darÓ ragione.

Altri articoli da Alessandro Baravalle