Secondo un report di SuperData i giochi che presentano una modalità battle royale, nel 2019, porteranno utili pari a circa 20,1 miliardi di dollari, riporta PlayStationlifestyle.

Il genere dei battle royale cresce sempre di più, tanto che esso costituirà il 12% di tutti i ricavi dei giochi di quest'anno, si parla di oltre 12 miliardi di dollari.

fortnite_battle_royale_raptor_outfit_1095283

Tutto questo è dovuto ai giochi più giocati del momento, i quali ricordiamo essere H1Z1, PlayerUnknown's Battlegrounds e Fortnite, ovvero i principali fautori del genere delle battle royale che è dilagato in tutta l'industria. Il fenomeno infatti è tanto massiccio che anche titoli del calibro di Call of Duty si sono piegati alle "esigenze" del mercato, introducendo una modalità battle royale nei loro giochi.

Inoltre il fenomeno dei battle royale è diffuso in larga parte anche su piattaforma mobile, e larga parte delle entrate, neanche a dirlo, derivano dalle microtransazioni.

Cosa ne pensate delle previsioni di SuperData? Le trovate attendibili?

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Altri articoli da Stefan Tiron

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti