Dopo l'annuncio dei risultati finanziari di Sony per l'anno fiscale 2018 (nel periodo compreso tra il 1 ° aprile e il 30 giugno 2018), il gigante dell'elettronica ha condiviso ulteriori informazioni sui suoi guadagni.

Come segnala Dualshockers, dall'ultimo trimestre, Sony ha deciso di rendere trasparente il numero di abbonati PlayStation Plus nella sua documentazione sugli utili, a ulteriore testimonianza del fatto che le entrate fornite dal servizio stanno diventando sempre più rilevanti per l'azienda e per gli investitori.

PS_Plus_ds1_670x377_constrain

Il numero di abbonati PlayStation Plus, al 30 giugno 2018, è stato di 33,9 milioni. Questo dato segna un piccolo calo di 300.000 iscritti rispetto ai 34,2 milioni di abbonati riportati a marzo 2018. Tuttavia, ciò non è troppo sorprendente considerando che il periodo tra aprile e giugno è normalmente un po' più "tranquillo" rispetto al trimestre di gennaio-marzo che viene immediatamente dopo le vacanze natalizie.

Che ne pensate dei recenti dati condivisi da Sony?

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Altri articoli da Matteo Zibbo