God of War: inizialmente Cory Barlog aveva pensato a un Kratos "ingrassato"

Un curioso retroscena svelato dal game director.

Durante un panel tenutosi in occasione del Comic-Con 2018 di San Diego, il game director Cory Barlog è tornato a parlare dello sviluppo dell'ultimo capitolo di God of War uscito in esclusiva per PlayStation 4. Come tutti hanno potuto notare il gioco propone una versione di Kratos più matura e adulta rispetto a quella vista nella trilogia originale ma le cose sarebbero potute essere ancora più radicali.

Da un recente report di Vgr è emerso che i piani iniziali di Barlog erano infatti quelli di lasciarsi andare completamente nella caratterizzazione del personaggio, andando a proporre di fatto un Kratos molto più ingrassato e pesantemente segnato dal suo passato.

All'interno del panel Cory Barlog ha avuto modo di parlare con i fan della serie rivelando quale fosse la sua visione originale per il personaggio e come il team di sviluppo si sia man mano allontanato dalle sue idee: "All'inizio ne stavamo discutendo, sai, come sarebbe dovuto sembrare Kratos?" spiega Barlog. "E io volevo tentare di andarci pesante con lui. Ero dell'idea che si sarebbe dovuto lasciar andare, giusto?... Esatto, un uomo con la pancia. David Harbour nei panni di Kratos. Pensavo che potesse essere davvero figo."

1

A quanto pare sembra che la visione di Barlog di avere un Kratos addirittura appesantito avesse pochi supporter all'interno del team di sviluppo. Sembra anche che il team di sviluppo volesse lentamente allontanarsi dall'idea del game director durante il processo produttivo del gioco: "Poi abbiamo cominciato a descriverlo come un atleta durante la fase di off-season. E di conseguenza il team si è allontanato molto lentamente da quella visione, a mia insaputa. Quindi hanno solamente cominciato a cambiarlo un po', del tipo 'Sembra diverso oggi' e loro 'Non ti preoccupare, è figo come lo era ieri. Stessa cosa di ieri'. Fu successivamente che venne aggiunta la barba e la voce di Chris Judge che contribuirono ad invecchiarlo."

Sarebbe stato sicuramente interessante vedere su schermo in che modo Barlog aveva originariamente pensato al Kratos di God of War ed in che modo la community avrebbe reagito. Sta di fatto che il risultato finale è stato decisamente magistrale e che le scelte effettuate hanno sicuramente contribuito a rendere al meglio Kratos nella sua nuova veste paterna e maggiormente matura.

Cosa pensate di questo retroscena?

Contenuti correlati o recenti

Philips Momentum - recensione

Dite addio al canone RAI: un monitor da gaming 4K HDR da 43'' esiste. Ed è fantastico.

Redeemer: Enhanced Edition - recensione

Pelato, barbuto e si incazza facilmente.

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza