Dopo aver rilasciato un video gameplay per il suo DOOM Eternal, id Software ha spiegato tramite un'intervista il motivo per cui DOOM Eternal non si chiamerà semplicemente DOOM 2.

Come riporta Gamingbolt, la decisione di usare Eternal è legata ad una questione di "stile", come spiegato dal produttore esecutivo Marty Stratton:

"Ci sentite tutte le volte chiamarlo DOOM 2016, e Internet lo chiama sempre DOOM 2016, pensiamo e ripensiamo se sia stato un errore chiamarlo DOOM. Continuo a pensare che non sia stato un errore, perché stavamo davvero tracciando un nuovo inizio". In ogni caso, venire qui e dire faremo DOOM 2 avrebbe significato avere un DOOM 2: Anno della data d'uscita, qualcosa di effettivamente poco indicato."

DOOM_Eternal_Emergency_Alert_1533718917_1038x576

Martin porta come esempio la trilogia de "Il Cavaliere Oscuro" di Christopher Nolan:

"Penso che Christopher Nolan abbia fatto un ottimo lavoro e lo abbiamo preso come esempio. Non ha chiamato i suoi film Il Cavaliere Oscuro 1, 2 e 3, ma ha usato nomi diversi per ognuno dei 3, che pur avendo nomi diversi sono collegati e inseriti in un unico arco narrativo, come lo sono DOOM 2016 e DOOM: Eternal."

DOOM Eternal sarà disponibile per Xbox One, PS4, PC e Nintendo Switch il prossimo anno.

Cosa ne pensate? Siete d'accordo con questa scelta?

Riguardo l'autore

Andrea Di Carlo

Andrea Di Carlo

Redattore