Nintendo ha superato la soglia delle 300 milioni di console casalinghe vendute

Un importante traguardo per la casa giapponese.

Tramite il portale di Gamnesia, veniamo a conoscenza di quello che è a tutti gli effetti un importante traguardo riguardante le console casalinghe di Nintendo.

Una tappa inerente alle vendite hardware è stata raggiunta recentemente da Sony, con oltre 500 milioni di Playstation vendute in tutto il mondo. Per celebrare l'evento Sony ha deciso di lanciare una speciale edizione di PS4 Pro con 2 tera byte di hard disk in tiratura limitata.

I ragazzi di Gamnesia dopo aver consultato il sito ufficiale ed aver fatto i conti del caso, sono venuti a sapere che anche Nintendo ha appena superato un importante traguardo. A partire dal 30 giugno infatti sono state vendute ben 300,5 milioni di home console, senza contare il Virtual Boy. Il più grande contributo è senza dubbio quello dato dalle vendite di Wii che coprono un terzo di questa grande fetta.

1

Nonostante il fallimento di Wii U la casa di Kyoto è comunque riuscita a rimanere ai vertici del mercato durante i suoi 30 anni di vendite, facendo segnare 727,6 milioni di console vendute e mantenendo una leadership incontrastata nella vendita delle console portatili. Tutto questo successo è dato anche dal superamento dei 150 milioni di unità vendute appartenenti alla famiglia del Nintendo DS così come le oltre 100 milioni di unità vendute appartenenti a quella del GameBoy.

Cosa pensate di questo grande traguardo raggiunto dalla grande N?

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Eurogamer.it

Eurogamer.it

Redattore

Contenuti correlati o recenti

VirtuaVerse - recensione

From Italy with cyberpunk.

F1 2020 - recensione

Il Covid-19 non ferma la Formula 1 e nemmeno Codemasters.

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza