Vi presentiamo "Dietro le quinte": la nuova rubrica di Eurogamer.it che vi porta alla scoperta dei retroscena delle nostre recensioni

Si inizia con We Happy Few.

Cosa passa per la testa dei redattori quando si trovano alle prese con la recensione di un gioco? Quali sono le conoscenze, le aspettative, le speranze che poi dovranno fare i conti con le prime impressioni e con l'esperienza diretta controller o mouse e tastiera alla mano? Dietro le quinte è la nuova rubrica di Eurogamer.it che cerca di rispondere a queste e molte altre domande all'interno di un format pensato per avvicinare gli utenti al processo critico che sta dietro al lavoro della nostra redazione.

In questi video il redattore che si è occupato della recensione del gioco si imbarca in una serie di riflessioni e di considerazioni che vi permetteranno di scoprire in dettaglio diversi momenti di una recensione, diverse fasi che poi portano all'articolo e al voto che vedete sulle nostre pagine.

Dietro le quinte debutta con la recensione di We Happy Few, interessante avventura in prima persona che strizza l'occhio agli immersive sim e che nonostante le innegabili magagne si è rivelato un progetto affascinante e interessante per diverse ragioni.

Cosa pensate di questa nuova rubrica? Ditecelo ovviamente nei commenti qui sotto o direttamente nel video disponibile sul canale YouTube ufficiale di Eurogamer.it.

Vai ai commenti (6)

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.

Contenuti correlati o recenti

Death Stranding: svelate le cover della Standard Edition e dello Steelbook

Ecco la sorpresa di Hideo Kojima per il San Diego Comic-Con 2019.

Sky: Children of the Light arriverà a brevissimo su PC e console

Il mobile è solo l'inizio per la nuova opera dei creatori di Journey.

Sembra che molto presto Anthem riceverà i tanto richiesti Cataclisma

BioWare assicura però che gli strani tentacoli avvistati non fanno parte dell'aggiornamento.

Articoli correlati...

Commenti (6)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza