La scorsa settimana, Annapurna Interactive ha sorpreso ed emozionato tantissimi fan quando ha annunciato che avrebbe realizzato un porting dell'acclamato Gone Home per Switch e che sarebbe arrivato il 23 agosto 2018, cioè oggi. Purtroppo, non sarà così, il titolo è stato rinviato al 6 settembre 2018.

Come segnala Dualshockers, Annapurna Interactive ha fatto il rapido annuncio tramite l'account Twitter ufficiale. L'editore non ha rivelato il motivo esatto del leggero rinvio.

Gone Home è un gioco di esplorazione in prima persona originariamente pubblicato nel 2013. La storia segue le vicende di una ragazza di nome Katie che torna a casa dopo essere stata all'estero. Una volta tornata, la protagonista scoprirà che nessuno è presente nella casa. I giocatori dovranno indagare sull'abitazione, scoprire di più sulla famiglia di Katie e su cosa ha spinto la sorella Samantha ad andarsene.

Gone Home è già disponibile su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.