I fan dello studio giapponese che ha creato il filone dei "Souls" si stanno domandando se anche l'ultima fatica di From Software sarà in grado di offrire loro la stessa quantità (e qualità) di contenuti con cui sono stati viziati dai vari Souls e Bloodborne.

Ebbene, come riporta VG247 in occasione di un'intervista alla Gamescom 2018, il Promotions and Communications Manager di From Software ha comunicato che Sekiro avrà dimensioni simili ai giochi più recenti dello studio:

"Non possiamo dare un numero specifico di ore in questo momento, per il momento pensiamo solo in termini di volume di gioco e probabilmente non sarà troppo diverso dai nostri titoli recenti".

sekiro_shadows_die_twice_e3_reveal_screen_8

"Il tempo di gioco non è un aspetto oggettivo, varia molto da persona a persona. Sekiro, in termini di portata e visione, non cambierà molto dai nostri giochi più recenti".

Alla domanda se Sekiro sarà dunque simile per dimensioni a Dark Souls 3 e Bloodborne, il manager di From Software ha risposto: "Si, è corretto".

Siete soddisfatti di queste dichiarazioni?

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.