Sony ha detto la sua in merito al cross-play di Fortnite su PS4, definendo un maniera insindacabile quello che sar: non potremo giocare con i nostri amici che hanno altre piattaforme, per Sony il cross-play non s'ha da fare.

In occasione dell'IFA, riporta Destructoid, il Sony Chief Executive di Sony, Kenichiro Yoshida, ha dichiarato: "Per quanto riguarda il cross-platform, la nostra linea di pensiero che Sony sia il miglior posto per giocare. Fortnite, credo, ha collaborato con PS4 per la migliore esperienza utente, e questo come la pensiamo."

fortnite_5_mondi_si_scontrano_nella_nuova_stagione_del_battle_royale_epic_speciale_v13_39780_1280x16

L'esperto ha inoltre chiarito che alcuni giochi hanno il cross-play con il PC, e che Sony decide quale sia la migliore esperienza utente per il singolo gioco in base alla base installata.

In merito alla competizione sul mercato egli continua: "Penso la concorrenza sia sempre buona. Una sana e leale competizione sempre positiva per l'industria e la crescita. Penso che la competizione tra Nintendo e Xbox sia una cosa positiva".

Cosa ne pensate di queste dichiarazioni? Pensate che questa chiusura su Fortnite possa essere una scelta deleteria per l'industria?

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.