Il marchio che era stato registrato in Europa circa una settimana fa non era di certo un caso e il Nintendo Direct di questa notte ha trasformato un rumor in un annuncio concreto: il ritorno di Katamari Damacy Ŕ realtÓ.

Il gioco uscito nel 2004 su PlayStation 2 riceverÓ infatti un remaster che Ŕ stato annunciato per PC e Nintendo Switch. Si tratta di una riproposizione in HD di un gioco diventato un vero e proprio cult, una riproposizione che verrÓ lanciata con il nome di Katamari Damacy Reroll.

Alcune caratteristiche chiave della versione Switch sono il supporto dell'HD rumble, del giroscopio e del multiplayer permesso dai controller Joy-Con. Ecco il trailer dell'annuncio condiviso da IGN:

Per il momento abbiamo una finestra di lancio ancora piuttosto vaga: Katamari Damacy Reroll sbarcherÓ su PC e Switch nel periodo invernale di questo 2018. Siete interessati al ritorno di questa stramba IP?

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darÓ ragione.

Altri articoli da Alessandro Baravalle

Commenti (1)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti

PokÚmon GO: un PokÚmon nuovo di zecca spunta tra i file del gioco

Si tratta di un placeholder, o del primo rappresentante di una nuova specie?

Destiny 2: stanchi di ottenere il lanciagranate Transito del Limite? Bungie lavora a una soluzione

Nel post settimanale gli sviluppatori spiegano che il problema Ŕ causato da un bug.

Da settembre Valve si occuperÓ personalmente di moderare i forum di Steam

Un team interno a Valve vigilerÓ sui post dei forum segnalati dalla community.

le ultime

PokÚmon GO: un PokÚmon nuovo di zecca spunta tra i file del gioco

Si tratta di un placeholder, o del primo rappresentante di una nuova specie?

Destiny 2: stanchi di ottenere il lanciagranate Transito del Limite? Bungie lavora a una soluzione

Nel post settimanale gli sviluppatori spiegano che il problema Ŕ causato da un bug.

Da settembre Valve si occuperÓ personalmente di moderare i forum di Steam

Un team interno a Valve vigilerÓ sui post dei forum segnalati dalla community.

Pubblicità