La grafica di PUBG su Xbox One X subisce un temporaneo downgrade per contrastare i cali nel frame rate

La versione per la "mid gen" di Microsoft soffre ancora di gravi problemi di performance.

Nonostante la pubblicazione della versione 1.0 di PUBG, il gioco soffre ancora di gravi problemi di prestazioni su Xbox One X, tanto che lo sviluppatore del gioco sta abbassando le impostazioni.

Come riporta VG247.com, PUBG Corp. ha rivelato che PUBG su Xbox One X sta per ottenere alcuni downgrade grafici temporanei.

I cali nel frame rate sono stati citati come la ragione principale alla base di questa decisione, con una correzione che arriverà domani e che dovrebbe eventualmente risolvere questi problemi. Mentre la risoluzione principale e la qualità delle texture rimarranno invariate, una serie di effetti grafici vengono disattivati ​​o cambiati su un'impostazione inferiore.

La qualità delle ombre, ad esempio, sta diminuendo insieme al numero di particelle complessive possibili in ciascuna scena. PUBG Corp. si è scusata per questo, aggiungendo che la situazione non è ideale e sottolineando che si tratta solo di una soluzione temporanea. Lo sviluppatore sta anche lavorando all'implementazione di due modalità grafiche su Xbox One X: una favorirà il frame rate mentre l'altra le prestazioni.

pubg_truck

Sebbene PUBG Corp. non abbia rivelato obiettivi per il frame rate o per la risoluzione in queste due modalità, ha promesso di condividere più dettagli a breve.

Che ne pensate?

Vai ai commenti (6)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (6)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza