Un altro Giorno dell'Epidemia sta giungendo per cui Naughty Dog si sta preparando per un'incredibile celebrazione, qualcosa a cui tutti i fan possano prendere parte, riporta Comicbook.

Vediamo di seguito il post su Twitter nel quale lo studio annuncia l'imperdibile evento dedicato ai fan:

Per chi non sapesse cosa sia in Giorno dell'Epidemia, ebbene deve sapere che stando agli sviluppatori, il 26 settembre segna il giorno in cui il fungo del Cordyceps ha raggiunto la sua massa critica. Per cui, dal 2013 (giorno del lancio di TLOU per PS3) ad oggi lo studio ha utilizzato questa data per celebrare l'incredibile community attorno al gioco, lanciando esclusivi oggetti, contenuti e promozioni speciali.

Cosa ne pensate di questa iniziativa?

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Altri articoli da Stefan Tiron

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti

The Last of Us: Left Behind - review

Naughty Dog aggiunge un tassello a un mosaico perfetto.

The Last of Us Remastered, la rivincita della old-gen - review

Naughty Dog, il massimo col minimo indispensabile.

The Last of Us - La guida

Come sopravvivere senza farsi mancare nulla.

Il director di God of War tesse le lodi di The Last of Us

Cory Barlog ritiene il gioco di Naughty Dog uno dei migliori titoli incentrati sulla narrazione.

le ultime

Per lo sviluppatore di Star Citizen il ray tracing è un "grande mal di testa"

Ben Parry di Cloud Imperium Games accenna alle difficoltà di implementazione della tecnologia.

Un rivenditore polacco regala Fallout 76 in bundle con i gommini per Dualshock 4

Con 5 dollari di gommini per gli stick analogici, il gioco in regalo.

Il gioco più venduto in Giappone nel 2018 è stato Monster Hunter World

Stilata una Top 10 dei titoli più venduti in territorio giapponese lo scorso anno.

Pubblicità