I rumor e le voci di corridoio si intrecciano a doppio filo con la notizia riportata da GearNuke e incentrata su Playground Games, team acquisito da Microsoft Studios che è salito agli onori della cronaca per il lavoro svolto sulla serie Forza Horizon ma che ora grazie a un recente ampliamento guarda a un futuro caratterizzato anche da progetti molto diversi.

A quanto pare la software house ha dato il via a delle assunzioni di massa che dovranno molto probabilmente andare a rimpolpare la spina dorsale creata negli scorsi mesi e formata da ex BioWare, Rocksteady, Ninja Theory, Motive e Guerrilla Games. A quanto pare i nuovi assunti (si parla di 177 posti) dovrebbero concentrarsi sul tanto rumoreggiato RPG open world su cui starebbe lavorando il team.

La natura di questo progetto rimane un mistero ma come detto i rumor circolati nel corso degli scorsi mesi potrebbero venirci in soccorso fornendoci sostanzialmente due possibilità: una nuova IP o Fable 4. I lavori su un nuovo Fable sono stati confermati da più fonti anche se ovviamente manca un annuncio ufficiale ma allo stesso tempo i vertici di Microsoft avevano più volte accennato al desiderio di produrre un gioco affine a Horizon: Zero Dawn di Sony e Guerrilla Games.

1

Al di là della natura del titolo un RPG open world in esclusiva sarebbe una novità niente male per una line-up di esclusive che ha sicuramente bisogno di migliorare non solo a livello quantitativo ma anche dal punto di vista della varietà.

Cosa pensate di questa notizia? Vorreste vedere un nuovo Fable o una IP completamente inedita?

Riguardo l'autore

Alessandro Baravalle

Alessandro Baravalle

Redattore

Si avvicina al mondo dei videogiochi grazie ad un porcospino blu incredibilmente veloce e a un certo "Signor Bison". Crede che il Sega Saturn sia la miglior console mai creata e che un giorno il mondo gli darà ragione.