I diritti di 64 titoli Acclaim, tra cui il gioco tratto da Street Fighter: The Movie, sono stati acquistati

Una spesa da un milione di dollari.

Avete presente Acclaim Entertainment? Era un publisher di videogiochi che purtroppo nel 2004 fallì e dovette chiudere.

Ebbene, oggi è giunta notizia che una società canadese nota come Liquid Media ha acquistato un'ingente quantità di diritti di giochi appartenuti proprio ad Acclaim Entertainment. per la precisione Liquid Media, la società canadese in questione, ha acquistato i diritti di ben 64 giochi da un'altra società, Throwback Entertainment, la quale aveva a sua volta acquistato i diritti a suo tempo da Acclaim.

bluray_street_fighter_street_fighter_movie_1994_steven_D_NQ_NP_783080_MLM26269644239_102017_F

In sostanza, riporta Eurogamer, stiamo parlando di un vasto assortimento di giochi per lo più dimenticati. Tra questi abbiamo il port per PC del 1996 di Bubble Bobble, così come Wetrix, qualche titolo NBA Jam, ma quel che salta subito all'occhio è il gioco basato su Street Fighter: The Movie.

Ad ogni modo, vale la pensa sottolineare come Liquid Media non possegga i diritti di franchise come Bubble Bobble o Street Fighter, per cui difficilmente potremo vedere qualcosa in questo senso, ma la quantità di giochi una volta appartenuti ad Acclaim è comunque interessante.

Non ci è dato sapere cosa Liquid Media abbia intenzione di fare con questa scorpacciata di titoli acquistati, potrebbe buttarsi nel mercato dei titoli retrò resuscitati così come quello dei remaster. E voi cosa ne pensate?

Vai ai commenti (3)

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (3)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza