Stando a quanto riportato da Gematsu, The Occupation, il thriller investigativo in prima persona sviluppato da White Paper Games e precedentemente programmato in uscita il 9 ottobre, è stato rinviato.

La compagnia, ha annunciato che il gioco arriverà il 5 febbraio 2019 e sarà rilasciato sia fisicamente che digitalmente per PlayStation 4, Xbox One e PC.

Occupation_10_04_18

Lo studio ha lasciato un messaggio per spiegare i motivi dietro al ritardo:

"Abbiamo preso una decisione estremamente dura, quella di spostare la data di uscita di The Occupation al 5 febbraio 2019".

"Sappiamo che in questo momento il gioco è così vicino all'essere completo e pronto per essere giocato, ma sappiamo anche che ci sono alcune modifiche e miglioramenti che dobbiamo apportare".

Il team dichiara anche che ha trascorso gli ultimi 4 anni nel mondo di The Occupation e ritiene che il piccolo ritardo possa essere molto utile per valorizzare il prodotto finale.

Siete in attesa di The Occupation?

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella più rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Altri articoli da Matteo Zibbo