Oggi è il gran giorno dell'uscita di Assassin's Creed Odyssey, che oltre ad arrivare su PC sbarca anche su Xbox One e PS4, naturalmente nelle versioni ottimizzate per Xbox One X e PS4 Pro.

Digital Foundry, la nota divisione di Eurogamer che si occupa di analizzare nel dettaglio le prestazioni grafiche dei videogiochi, ha recentemente pubblicato un nuovo video nel quale compara Assassin's Creed Odyssey sulle due console mid-gen, svelandone tutti i segreti tecnici.

Dal punto di vista della spicciola risoluzione, è Xbox One X a dominare il confronto: sulla console Microsoft Odyssey raggiunge i 4K nativi in alcune determinate situazioni, anche se il gioco girà pressoché costantemente alla risoluzione di 1728p. Su PS4 Pro invece la risoluzione media si ferma ai 1440p, con rari picchi che possono superare questa cifra.

In termini di pure prestazioni, sembra che le due versioni non si discostino l'una dall'altra in maniera significativa, principalmente a causa del fatto che Ubisoft abbia voluto rendere i 30 fps stabili uno standard per il gioco. Certo, la RAM extra di Xbox One X rende più rapidi certi caricamenti, ma la fluidità sulle due macchine è del tutto simile.

Se voleste scoprire altri dettagli dell'analisi comparativa di Digital Foundry, potete trovare il video all'interno dell'articolo. Che ne pensate del comportamento di Assassin's Creed Odyssey su Xbox One X e PS4 Pro? Per quale delle due console lo acquisterete?

Riguardo l'autore

Gianluca Musso

Gianluca Musso

Redattore

Si è appassionato ai videogiochi grazie al capolavoro Monkey Island, oggi massacra NPC nei GDR Bethesda. Qualcosa dev'essere andato storto!