In una recente intervista Luc Bernard, Chief Creative Officer dello studio di sviluppo Arcade Distillery, ha fatto alcune interessanti dichiarazioni riguardo quella che sembrerebbe essere la console preferita dagli sviluppatori indipendenti, riporta Twinfinite.

Bernard ha infatti asserito come Nintendo Switch sia la piattaforma con cui sia più semplice lavorare:

"Ogni piattaforma ha il proprio insieme di regole e di processi per l'invio [di un gioco]. La più semplice fin ora è stata Switch. Non possiamo menzionare molto al riguardo per via delle NDA, ma è quella con cui è più semplice lavorare".

nswitch

Bernard prosegue: "Sono veloci con le e-mail, facili da contattare per gli sviluppatori. Nintendo è cambiata di 180°, è praticamente diventata come era Sony anni fa. Sony era al culmine della scena indie e ora è Nintendo ad essere diventata così".

Riguardo Sony aggiunge: "Ora so come lavorare con tutti loro, ma PlayStation non è così user friendly. Questo è tutto quello che dirò".

Sembra davvero che Nintendo abbia fornito un palcoscenico migliore per gli sviluppatori indipendenti di oggi, cosa ne pensate al riguardo? Siete d'accordo con le sue parole?

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Altri articoli da Stefan Tiron

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti