Dark Souls 3 Ŕ da sempre stato oggetto di speculazioni e analisi del suo codice, da parte di appassionati in cerca di nuovi elementi con cui costruire nuove teorie.

Ebbene come possiamo vedere anche su Eurogamer.net, Lance McDonald ha pubblicato un nuovo video analisi dove viene ipotizzata la presenza, almeno in origine, di un sistema dinamico di cambiamenti climatici e temporali dentro le varie zone del gioco.

Nel codice sono presenti infatti alcuni parametri che, se modificati, possono riprodurre degli scenari davvero inediti e peculiari come l'assenza di eclissi sulle mura di Lothric oppure la presenza o meno della tempesta nel Picco dell'Arcidrago.

Sono state anche trovate delle opzioni che mostravano l'ora del giorno e della notte, per cui per lo meno in fase di alpha testing molto probabilmente Ŕ stata contemplata la presenza di un sistema dinamico del clima.

Voi cosa ne pensate al riguardo?

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Altri articoli da Stefan Tiron

Commenti (0)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti

Dark Souls Remastered - recensione

Diamo il voto alle anime oscure in versione portatile.

Dark Souls Remastered - recensione

Il meglio dell'opera di Hidetaka Miyazaki.

le ultime

Dishonored 2 e La Morte dell'Esterno si aggiornano con nuovi contenuti gratuiti

Due modalitÓ inedite e il bonus del pacchetto pre-order Assassino imperiale.

FIFA 19 FUTMAS - arriva il Natale in FIFA 19 Ultimate Team! (FUT 19)

Festeggia il Natale con FIFA: nuove Sfide Creazione Rose (SCR) (SBC) giornaliere, maglie natalizie, Pacchetti in sconto, obiettivi settimanali a tema.

Pubblicità