Rockstar: "vogliamo che Red Dead Online sia solido come Grand Theft Auto Online". La compagnia non esclude Red Dead Redemption 3

Dan Houser parla della componente online di Red Dead Redemption 2 e del futuro della serie.

Red Dead Redemption 2 è in arrivo alla fine di questo mese, ma il suo comparto online non arriverà insieme al gioco.

Come riporta VG247.com, è in programma una beta per Red Dead Online nel mese di novembre, che dovrebbe darci tutto il tempo necessario per terminare la storia di 60 ore di Red Dead Redemption 2.

Attualmente, Rockstar sta ancora terminando le linee di scrittura e registrazione in studio per la componente multiplayer del gioco open-world western e, a quanto pare, la compagnia sta puntando forte sul comparto online del titolo: "vogliamo che sia robusto come Grand Theft Auto Online", ha dichiarato il fondatore di Rockstar Dan Houser a Vulture.

Se Rockstar raggiungerà il suo obiettivo, potremo certamente aspettarci che la modalità ottenga aggiornamenti costanti, proprio come accaduto per GTA Online.

red_dead_redemption_2_oct_new_17_600x336

Per quanto riguarda il futuro, Rockstar dichiara che non è contraria a fare un altro gioco della serie Red Dead "se questo funzionerà abbastanza bene e se pensiamo ci siano altre cose interessanti da dire".

Red Dead Redemption 2 è in arrivo il 26 ottobre per PS4 e Xbox One.

Nel frattempo, leggete Red Dead Redemption 2 - tutto quello che sappiamo per non perdere alcun dettaglio sul gioco.

Vai ai commenti (1)

Riguardo l'autore

Matteo Zibbo

Matteo Zibbo

Redattore

Appassionato di videogiochi e musica (quella pi¨ rumorosa e veloce possibile), ha un'insana passione per i GdR occidentali che gli sta condizionando l'esistenza.

Contenuti correlati o recenti

Articoli correlati...

Commenti (1)

I commenti ora sono chiusi. Grazie per avere partecipato!

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza