In Spider-Man in origine vi erano un maggiore numero di missioni dedicate ai principali villain del gioco, riporta Gamingbolt.

Le storie sui supereroi dopotutto narrano le loro gesta contro i supercattivi, dunque questi sono un elemento imprescindibile, per quanto la figura di Peter Parker sia quella come un ragazzo soverchiato da problemi propri della vita di tutti noi.

Spider-Man su PS4 ha molti cattivi, ma come sappiamo in origine ne doveva avere ancora di più: "In origine avevamo più missioni con Rhino, Vulture, Electro che erano al di fuori di ciò che hai visto nel gioco finale", ha detto il creative director Bryan Intihar a Game Informer in un'intervista. Tutti questi contenuti sono stati tagliati perché ritenuti superflui e di scarsa qualità, anche perché il tempo volgeva al termine e non ve ne era più per terminare quei contenuti.

"Abbiamo iniziato a ridurre queste missioni e attività extra, condensando le cose".

Cosa ne pensate della scelta del team di sviluppo?

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Altri articoli da Stefan Tiron

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti

le ultime

Sony non sarà presente all'E3 2019

La compagnia non rimarrà però con le mani in mano.

N64 Classic Mini non rientra al momento nei piani di Nintendo

Lo conferma il presidente di Nintendo of America.

Secondo il CEO di GAME, l'early access incentiva la vendita delle edizioni speciali

La possibilità di giocare i titoli in anticipo attira molti utenti.

Pubblicità