Se state sperando un un nuovo Fallout realizzato dai ragazzi di Obsidian, probabilmente fareste meglio a mettervi l'animo in pace, riporta VG247.

Come possiamo vedere infatti, nonostante la community ami ancora moltissimo Fallout: New Vegas a discapito degli anni sulle spalle, sembra che Obsidian Entertainment molto probabilmente non metterà più mano ad un titolo di Fallout.

Eppure lo studio aveva detto più volte in passato che avrebbe voluto tornare a lavorarci, solo l'anno scorso infatti il CEO dello studio dichiarava che sarebbe felice di fare un altro Fallout, ma per il momento la prospettiva sembra molto, molto lontana. Lo studio è infatti impegnato con un altro progetto sotto l'etichetta Private Division di Take-Two guidata da Tim Cain e Leonard Boyarsky, co-creatori di Fallout.

Inoltre, recentemente Microsoft si è avvicinata ad Obsidian, e se il colosso dell'informatica fosse intenzionato a staccare un grosso assegno per fare suo lo studio, possiamo star certi che fare un Fallout diventerà l'ultima delle cose che passerebbe per la testa degli sviluppatori.

Secondo Kotaku, sembrerebbe addirittura che l'operazione sarebbe quasi conclusa, per cui non rimane che attendere un eventuale annuncio ufficiale dell'acquisizione.

Cosa ne pensate del futuro di Fallout e di questo studio?

Riguardo l'autore

Stefan Tiron

Stefan Tiron

Redattore

Studente universitario a tempo pieno, scrittore a tempo vuoto. Svezzato a PS1 e Final Fantasy, adora il genere degli RPG e di riflesso il fantasy in ogni sua forma e dimensione.

Altri articoli da Stefan Tiron

Commenti (0)

Nascondi i commenti coi punteggi più bassi
Ordine
Visualizza

Contenuti correlati o recenti

Fallout: New Vegas

La guerra non cambia mai, e neanche Fallout.

Sony non sarà presente all'E3 2019

La compagnia non rimarrà però con le mani in mano.

N64 Classic Mini non rientra al momento nei piani di Nintendo

Lo conferma il presidente di Nintendo of America.

le ultime

Sony non sarà presente all'E3 2019

La compagnia non rimarrà però con le mani in mano.

N64 Classic Mini non rientra al momento nei piani di Nintendo

Lo conferma il presidente di Nintendo of America.

Secondo il CEO di GAME, l'early access incentiva la vendita delle edizioni speciali

La possibilità di giocare i titoli in anticipo attira molti utenti.

Pubblicità